Category: PROGRAMMI 2018 (Page 1 of 7)

new-york-668616_960_720

New York: tour mordi la “Grande Mela”

15-20 Dicembre

Immergetevi nel fascino della “grande mela” con un tour dedicato interamente alla scoperta di questa città semplicemente unica!

Scaricate il programma

1 ° giorno NEW YORK
Arrivo all’Hotel Riu Plaza Times Square con un trasferimento (seat on coach). In hotel, dopo aver effettuato il check in, avrete a disposizione nella lobby il concierge aperto tutti i giorni dalle 8 alle 19 con personale italiano. Il vostro hotel si trova letteralmente nel cuore di NY! New York City, conosciuta anche come la Grande Mela, e’ una delle più vibranti e cosmopolite città del mondo, ogni suo angolo e’ ricco di gallerie, musei, teatri, ristoranti e negozi per un indimenticabile shopping! Pernottamento in albergo.

2° giorno – NEW YORK
Colazione americana in Hotel. Giro della città di Manhattan con guida in Italiano. Il tour vi consentirà di ammirare i monumenti più famosi e gli angoli imperdibili di questa metropoli. Il Rockefeller Center, la Cattedrale di San Patrizio, Times Square e l’Empire State Building a Midtown; Central Park, il polmone verde di Manhattan e primo parco urbano degli Stati Uniti, che divide la parte est e ovest della città (Upper East and Upper West Side). Il tour continuerà verso Downtown dove si visiterà il distretto finanziario, sede della borsa di NY, su Wall St e poi ancora Ground Zero e Battery Park da dove é possibile ammirare in tutta la sua bellezza la Statua della Libertà, simbolo del sogno americano. Brunch su un rooftop, il bar situato sulla terrazza di un alto edificio: un’ atmosfera unica per godere della vista mozzafiato su Manhattan con l’Empire State Building, il Chrysler Building, Downtown e la Freedom Tower. Pomeriggio libero. Pernottamento in albergo.

3° giorno – NEW YORK
Colazione americana in hotel. Salita al One World Observatory in cima al grattacielo Freedom Tower che si erge dove prima erano collocate le Torri Gemelle. L’osservatorio si trova in una delle strutture più alte di tutto l’emisfero occidentale. In meno di 60 secondi si arriverà al 102 piano da dove si potrà ammirare un panorama mozzafiato: durante l’ascesa verranno proiettate sulla parete dell’ascensore immagini in 3D che ripercorrono la nascita di NYC dal 1500 fino ai giorni nostri. Pomeriggio libero. In serata visita notturna della città: si partirà da Midtown Manhattan e si passerà per Downtown Manhattan per poi attraversare a piedi il ponte di Brooklyn che collega i due quartieri più famosi di tutta NYC, si giungerà alla promenade con una vista incredibile dello skyline della città: non scordatevi la macchina fotografica! Pernottamento in albergo.

4° giorno NEW YORK
Colazione americana in Hotel. Visita del MoMA: Il Museo d’arte Moderna di NY contiene senza dubbio la più grande e influente collezione d’arte moderna al mondo. La missione ufficiale del MoMa è quella di divulgare la fruizione di capolavori senza tempo come le Notti Stellate di Van Gogh o Les Madomoiselle d’Avignon che hanno letteralmente influenzato intere generazioni di pittori e amanti dell’arte. Pomeriggio a disposizione per lo shopping sfrenato. Pernottamento in albergo.

5° giorno NEW YORK
Colazione americana in Hotel. Check out e trasferimento in Aeroporto (arrivo in Italia il giorno 20/12/2018)

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

€ 1.695 per persona in camera doppia
Supplemento singola € 660
Riduzione camera Tripla € 100.00 a persona

* Le Quote sono basate su tariffe aeree promozionali che scadranno il 24 settembre in classi dedicate.

 

La quota comprende:
Volo di Linea da Milano Malpensa, 4 notti in hotel prima categoria, 4 colazioni e 1 brunch, trasferimenti in arrivo e partenza a New York, visita di Manhattan e By Night in italiano, ingressi al One World Observatory e MOMA
Assistente italiano in hotel tutti i giorni
Quota gestione pratica, Tasse aeroportuali, quota assicurativa che include assistenza medica, bagaglio ed annullamento, richiesta ESTA per entrare negli USA

La quota NON comprende:
Mance alle guide e al personale di servizio ed extra;
Tutto quanto non specificato in “IL PREZZO INCLUDE”.

Tanzania

TANZANIA – SAFARI NEI PARCHI DEL NORD

1 -9 Dicembre 2018

Scarica il programma ed i dettagli del viaggio

Safari per ammirare le bellezze della Tanzania Settentrionale. Sarete immersi nella natura incontaminata della vera Africa, vedrete da vicino gli animali selvatici, scatterete le foto ai meravigliosi panorami della Tanzania, vi rilasserete sulle spiagge di fine sabbia dorata, orlate da palme, di fronte ad un mare turchese. Tutto questo con l’assistenza, pensione completa, guida personale parlante italiano, uso privato della jeep (con a disposizione prese di corrente, frigo con bibite fresche e snack, binocolo) e alloggi selezionati.

Giorno 2 – Arrivo ad Arusha

Partenza da Milano Malpensa verso Arusha. Al nostro arrivo all’aeroporto del Kilimanjaro (o di Arusha), ci accoglierà la nostra guida per condurci presso il lodge ad Arusha.Se ci sarà tempo, voglia ed energie, si potrà fare un giro per la città, accompagnati dalla guida. In alternativa, relax in hotel. Cena e pernottamento presso Gold Crest hotel (o categoria similare).

Giorno 3 – Parco Tarangire
Dopo la colazione, ci dirigiamo nel Parco Nazionale del Tarangire per un’affascinante fotosafari. Qui l’ondeggiante savana silvestre, punteggiata da maestosi baobab, molti dei quali risalenti a oltre 2000 anni fa, ospita la più grande popolazione di elefanti della Tanzania settentrionale…E quando la polvere soffia sulle pianure secche, l’osservazione degli animali è assolutamente stupefacente. Nella stagione secca avanzata, infatti, il parco ospita la più alta densità di fauna selvatica di tutto il continente. Partenza per il parco la mattina presto e rientro in lodge entro le h. 18:00. Pranzo al sacco nel parco. In Serata trasferimento a Karatu Cena e pernottamento presso Bougainvillea lodge (o categoria similare)

Giorno 4 – Cratere di Ngorongoro
Dopo la colazione, ci dirigeremo nella Ngorongoro Conservation Area, uno dei luoghi più famosi al mondo per i safari, dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco nel 1978 e International Biosphere Reserve nel 1981. Il cratere di Ngorongoro, la zona di maggiore interesse, si trova a 2.200 metri sul livello del mare ed è la più vasta caldera ininterrotta esistente al mondo ed una delle meraviglie naturali d’Africa con la presenza di circa 30.000 grandi mammiferi residenti tutto l’anno, come bufali, leoni, elefanti, ghepardi e rinoceronti, e molte varietà di uccelli, come fenicotteri, aquile, poiane, struzzi e falchi. Il centro del cratere è occupato dal lago Magadi, che ha acque basse e tende quasi a prosciugarsi durante la stagione secca, ed è il punto migliore per osservare stormi di fenicotteri e gru coronate, ma anche molti erbivori, soprattutto numerosissimi gnu e zebre, che qui si abbeverano, richiamando la presenza di leoni e iene. Partenza per il parco la mattina presto e rientro in lodge entro le h. 18:00. Pranzo al sacco nel parco. Cena e pernottamento presso Osupuko tented camp   (o categoria similare).

Giorno 5 – Parco del Serengeti
Tanzania
Dopo la colazione, visitiamo il Parco Nazionale del Serengeti, lo straordinario luogo dove la leggenda incontra la realtà, rappresenta il parco più antico e vasto della Tanzania, ricoprendo un’area di 14.763 kmq, tanto che il nome, di origine Masai, Siringet, significa “Pianura senza confini”.Vi aspettano pianure sconfinate, la grande migrazione degli erbivori, soprattutto gnu e zebre, i branchi di leoni e altri predatori come iene, ghepardi, leopardi, sciacalli, coccodrilli… Partenza per il parco la mattina presto e rientro in lodge entro le h. 18:00. Pranzo al sacco nel parco. Cena e pernottamento presso Osupuko tented camp (o categoria similare).

Giorno 6  – Il Parco Serengeti e la sua fauna
Dopo la colazione, continueremo la scoperta dello straordinario Parco Nazionale del Serengeti. Le sconfinate praterie sono interrotte saltuariamente da bizzarre formazioni granitiche, i kopjes, tra le cui fenditure spesso si formano delle piccole pozze di acqua piovana, che attirano molti piccoli animali, ma anche i grandi predatori, come i leoni, che amano sdraiarvisi sopra o nascondervisi in attesa del passaggio di una possibile preda. Lungo i fiumi, partono molti circuiti dove si possono avvistare coccodrilli, ippopotami e molti altri animali che vengono ad abbeverarsi, ma anche i leopardi che spesso si crogiolano tra i rami delle acacie ad ombrello qui presenti. Partenza per il parco la mattina presto e rientro in lodge entro le h. 18:00. Pranzo al sacco nel parco. In Serata trasferimento a Mto wa mbu Cena e pernottamento presso Burudika lodge  ( categoria similare)

Giorno 7 – Parco Manyara
Dopo la colazione, il safari prosegue con il tour del Parco Nazionale del Lago Manyara, uno dei parchi tanzaniani con la più alta biodiversità. In una superficie di soli 330 kmq, di cui 230 occupati dal lago, è possibile incontrare cinque differenti ecosistemi. Il parco è abitato da oltre 380 tipi di uccelli ed un gran numero di specie animali tra cui elefanti, bufali, zebre, giraffe, leopardi, leoni, babbuini, ippopotami, antilopi, facoceri e tanti altri. Partenza per il parco la mattina presto e rientro in lodge entro le h. 18:00. Pranzo al sacco nel parco. In Serata rientro ad Arusha  Cena e pernottamento presso Ilboru safari lodge   (o categoria similare).

Giorno 8– Gita ad Arusha e transfer per l’Aeroporto
Anche l’ultimo giorno di safari sarà organizzato al meglio, permettendoci prima di partire di fare colazione e se possibile, un giro al mercato di Arusha per dedicarci un’ultima volta allo shopping e ai souvenir per amici e familiari. Al termine transfer in aeroporto.

Giorno 9 – Arrivo in Italia

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

Euro 2.990 per persona in camera doppia con minimo 6 partecipanti
Euro 3.300 per persona in camera doppia con minimo 4 partecipanti
Supplemento singola  euro  250,00

La quota comprende:

  • Transfer da/per aeroporto
  • Volo a/r
  • I trasferimenti menzionati nel programma, con jeep privata;
  • Transfer da/per l’aeroporto;
  • Pernottamento in lodge e campo tendato;
  • Ingresso ed attività nei parchi;
  • Guida professionale (parlante italiano ed inglese);
  • Pensione completa + snack e bevande analcoliche durante il safari;
  • AMREF Flying Doctors.

La quota NON comprende:

  • Visto di ingresso
  • Eventuale tassa di uscita se  richiesto nel periodo di effettuazione del viaggio
  • Mance alle guide e al personale di servizio (considerare circa 45 euro)ed extra;
  • Assicurazione contro le penali  di Annullamento
  • Tutto quanto non specificato in “IL PREZZO INCLUDE”.
Dolomiti_lucane

BASILICATA – TOUR 2018

11-16 Ottobre 2018

Scaricate il programma

Giorno 1 – Torino –Salerno – Matera (zona)
Partenza  da  Torino  con il treno ad Alta Velocità per Salerno. All’arrivo  trasferimento  a Maratea per una rilassante passeggiata nelle viuzze del centro storico. Al termine proseguimento per Matera.  Cena  e pernottamento in  hotel  nella provincia materana.

Giorno 2 – Matera – Murgia materana  – percorsi dell’acqua
Dopo la colazione  inizio della visita di Matera, una delle città più antiche d’Italia. Matera è patrimonio Unesco e la sua particolarità è quella di essere in parte scavata nella roccia, le sue grotte sono state abitate fino alla fine degli anni ’50. Conserva nei suoi due quartieri storici, (Sasso Barisano e Sasso Caveoso) la testimonianza della vita rurale dell’Italia meridionale, visiteremo la chiesa grotta, la casa grotta, la civita e la parte alta della città che conserva numerosi palazzi nobiliari e la maestosa cattedrale romanica. Pranzo libero  per poter godere a pieno  delle caratteristiche del centro.  Nel pomeriggio, trasferimento verso la Murgia materana e sosta per la visita della cripta del peccato originale, considerata la Cappella Sistina dell’arte parietale rupestre. Rientro in hotel cena e pernottamento

Giorno 3 – Tour dei Calanchi Craco – Aliano
Dopo la prima colazione partenza per la visita dei “calanchi” caratterizzano l’aspro paesaggio della Lucania sud-orientale, compreso fra le valli del Sauro, l’Agri ed il Basento. In questi punti del territorio è possibile notare dei solchi disposti in maniera parallela o a ventaglio, creatisi per effetto dell’erosione delle acque superficiali sui pendii argillosi, chiamati appunto Calanchi e descritti perfettamente nell’opera di Carlo Levi  “Cristo si è fermato ad Eboli”. Sosta nei comuni di Aliano e nel paese fantasma di Craco. Pranzo tipico in corso di escursione . Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4 Matera – Dolomiti Lucane – Melfi 
Dopo la colazione  partenza verso le dolomiti lucane, Situate nell’Appennino lucano, ad est della più imponente dorsale Pierfaone-Volturino-Viggiano, le Piccole Dolomiti lucane costituiscono il cuore dell’omonimo Parco naturale regionale. Sono denominate Dolomiti a ragione della somiglianza morfologica con le più famose montagne trivenete. Visiteremo i centri di Pietrapertosa e Castelmezzano con pranzo a base di prodotti tipici. Trasferimento nella  zona  di Melfi, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 5 Melfi –  Venosa – Melfi
Dopo colazione visita di Venosa, la città di Orazio Flacco, uno dei centri storici meglio conservati della Basilicata. Visiteremo la casa di Orazio ed il sito archeologico della città. Pranzo. Nel pomeriggio partenza verso la zona del melfese. Visita di Melfi con il suo castello federiciano ed il centro storico.

Giorno 6 Rientro – Melfi – Salerno Torino
Colazione e partenza in bus verso Salerno,  partenza  con il  treno n. 6779 delle 13,34  con arrivo  a Torino Porta Susa  alle  20, 17 .

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

CAMERA DOPPIA  con minimo 25 paganti € 850,00
CAMERA DOPPIA  con minimo 20 paganti € 890,00
CAMERA DOPPIA  con minimo 15 paganti € 940,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA  €  150,00

La quota comprende:

Treno alta velocità da Torino a/r per Salerno -Servizio bus per tutta la durata del tour – 5 notti in mezza pensione con bevande incluse – 3 Pranzi tipici con bevande – Tutti i servizi di visite guidate con guida professionale come indicato nel vostro programma – Assicurazione medico bagaglio – Accompagnatore da Torino

La quota NON comprende:
Mance, extra in genere – Tassa di soggiorno ove richiesta (circa € 2,00 cad.) -ingressi *- assicurazione annullamento facoltativa € 35,00
Tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “la quota comprende”

*Ingressi:
Gli ingressi a:  sito archeologico di Venosa , Castello di Melfi , Chiesa rupestre , casa grotta, cripta del peccato originale,  cisterna e Craco Card –  Richiedono un supplemento  di  circa € 35 a persona da  pagare in loco .
In  alcuni casi sono previste riduzioni per fascia  di età ( Aggiornamento giugno 2018).

ISCRIZIONI ENTRO IL 10 SETTEMBRE 2018

saline

SICILIA: Egadi, Riserva dello Zingaro e….

21 – 28 Settembre

La Sicilia occidentale, un’ “Oasi” del Mediterraneo dove tra tinte forti, antiche tradizioni, sapori unici e monumenti eterni, è possibile catturare  energie intense. Da non perdere un assaggio del celebre “Cibo da strada”: panelle, crocchè o cazzilli,  polpo bollito, il pani ca’ meusa, gli arancini di riso e lo sfincione che ha reso Palermo prima città europea per il miglior “Street-Food”!

Scaricate il programma

1° giorno: SEGESTA
Arrivo all’aeroporto di Palermo. Pranzo libero. Partenza per Segesta, centro archeologico di notevole interesse. Il suo edificio più importante è il Tempio Dorico in ottimo stato di conservazione, che sorge su di un’altura, in un paesaggio lussureggiante e ricco di fascino. Possibilità di visita del Teatro Greco del II sec. a.C. interamente scavato nella roccia, conchiglia sospesa nel vuoto, questo gioiello architettonico gode di una posizione impareggiabile. Trasferimento in hotel a Marsala o Mazara del Vallo o Selinunte. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: FAVIGNANA /LEVANZO
Prima colazione in Hotel. Trasferimento al porto di Trapani. Imbarco in motonave per l’isola di Favignana, famosa perché qui si praticava la tradizionale pesca del tonno, seguendo l’antico rito della mattanza. Nel paesino di Favignana, dall’esterno si potrà ammirare il Palazzo Florio (sede del Comune) e l’antica tonnara. Visita allo “Stabilimento Florio”, antico opificio della fine del 1800 dove i Florio iniziarono la lavorazione e il commercio del tonno conservato. Questa visita, propone un’emozionante quanto originale viaggio nell’antica civiltà delle tonnare che da sempre ha caratterizzato la vita delle Egadi. Ripresa la navigazione, costeggiando una serie di meravigliosi anfratti e grotte e con una sosta per il bagno avrete la possibilità di godere appieno della bellezza di quest’isola. Pranzo frugale a bordo (antipasto rustico, penne mediterranee, frutta di stagione, acqua, vino, pane). Rotta su Levanzo. Breve visita del piccolo centro abitato di Levanzo.  Sosta per il bagno nelle splendide acque di cala Minnola. Rotta su Trapani. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

 3° giorno: MOZIA / MARSALA
Prima colazione in hotel. In mattinata visita della rigogliosa isola di Mothia e del suo museo, tra i più interessanti per la conoscenza della civiltà Fenicio/Punica nel Mediterraneo. Tutt’intorno, le saline, i mulini a vento e i vigneti, compongono una cornice naturale di grande fascino. Rientro a Marsala, situata nell’area vinicola più importante della Sicilia. Impensabile non fare una breve visita ad una cantina per conoscere i segreti ed apprezzare il famoso vino che da questa città prende il nome: il “Marsala”. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Marsala, antica città, che fin dal tempo dei romani ha svolto un ruolo di primo piano nella cultura e nella storia della nostra isola, la città delle “sbarco dei mille”.  Visita dell’interessante centro storico racchiuso tra Porte e Bastioni che immettono in stradine dove si affacciano Palazzi Spagnoli, Chiese e Monumenti. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: RISERVA DELLO ZINGARO/S. VITO LO CAPO
Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento in pullman al porto di S. Vito lo Capo. Imbarco e visita della costa antistante la riserva dello Zingaro, prima riserva naturale in Sicilia con 7 Km. di costa  frastagliata, ricca di calette, aspri scogli e faraglioni. Sosta per un bagno. Durante la navigazione si effettuerà una sosta per ammirare i faraglioni di Scopello che si levano di fronte all’omonima tonnara e per fare un bagno. Pranzo frugale a bordo a base di prodotti tipici di tonnara. Rientro a San Vito Lo Capo, tipico villaggio di pescatori. Qui si potrà prendere il sole nella rinomata spiaggia di sabbia bianca e nuotare nelle limpide ed azzurre acque. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: AGRIGENTO / SCIACCA
Prima colazione in hotel. Partenza per Agrigento, custode di vestigia dell’epoca greca antica tra le più importanti del mondo. Visita della celebre Valle dei Templi: Tempio della Concordia, di Giunone, di Ercole e di Castore e Polluce. Si visiterà altresì il giardino della Kolymbetra, autentico gioiello archeologico e agricolo della Valle dei Templi, tornato alla luce dopo decenni di abbandono Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Sciacca, importante città marinara famosa per la pesca del pesce azzurro, pregiati manufatti in ceramica. Il centro storico costruito con la caratteristica pietra tufacea, custodisce numerosi palazzi di epoca settecentesca. Numerosi negozi e botteghe di ceramica artistica, animano le vie principali. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: TRAPANI / ERICE
Prima colazione in hotel. Partenza per Trapani. Incontro con la guida locale. Passeggiata nelle eleganti vie del centro storico Qui è tutto un susseguirsi di palazzi storici e chiese di notevole pregio artistico: la Cattedrale, la Chiesa del Purgatorio, in cui sono conservati i sacri Gruppi dei Misteri di Trapani. Possibilità di visita della Basilica-Santuario di Maria Santissima Annunziata, Santuario mariano più famoso della Sicilia occidentale. Proseguimento per Nubia. Saline e Mulini a vento disegnano un paesaggio suggestivo in cui la luce crea un gioco di riflessi e di colori dovuti all’intensità dei raggi solari ed ai momenti del ciclo di evaporazione delle vasche. Pranzo in ristorante all’interno di un Mulino, sede del Museo del Sale dove vengono conservati gli antichi attrezzi da lavoro per la coltivazione del sale. Nel pomeriggio visita di Erice che conserva intatto il fascino di antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico, le ceramiche finemente decorate, i tappeti variopinti tessuti a mano, i tradizionali dolci a base di mandorla e frutta candita. Trasferimento in hotel a Palermo, cena e pernottamento.

 7° giorno: PALERMO / MONREALE
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita del centro storico di Palermo e Monreale. In particolare si visiterà: la Cattedrale in stile Arabo/ Normanno, la famosa Cappella Palatina situata all’interno del Palazzo dei Normanni, la Chiesa della Martorana. Dall’esterno si visiteranno inoltre il Teatro Massimo, la famosa Piazza Pretoria con la bellissima fontana, i quattro canti di città. Possibilità di visita del caratteristico mercato di Ballarò il più antico tra i mercati della città, animato dalle cosiddette “abbanniate”, cioè dai chiassosi richiami dei venditori che, con il loro caratteristico e colorito accento locale, cercano di attirare l’interesse dei passanti. Pranzo tipico, occasione per degustare i cibi da strada, tipici della cucina palermitana, panelle, crocchè o cazzilli,  polpo bollito, il pani ca’ meusa, gli arancini di riso, lo sfincione. Per quanto riguarda lo “Street food” o meglio il “cibo da strada” Palermo, si è classificata prima città europea della graduatoria e al 5° posto nella top ten mondiale. Proseguimento per Monreale dove si visiteranno il Duomo con i suoi famosi mosaici ed il Chiostro Benedettino. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 8° giorno: PALERMO
Prima colazione in hotel. In mattinata si visiterà Palazzo Steri, oggi sede del Rettorato dell’Università degli studi di Palermo, ha una storia sanguinosa e conserva ancora testimonianze delle atrocità che furono commesse fra le sue mura. Costruito nel XIV secolo dai Chiaramonte, è soprattutto ricordato per avere ospitato il tribunale dell’Inquisizione per quasi due secoli, dal 1600 al 1782. Nelle prigioni dove gli uomini dell’inquisitore spagnolo Torquemada interrogarono e torturarono centinaia di persone sono ancora visibili i messaggi e graffiti lasciati sulle pareti dai condannati in attesa di essere giustiziati. A seguire visita Palermo Barocca. In particolare si visiteranno: lo splendido oratorio di San Domenico, la chiesa di San Giuseppe dei Teatini del 1612, fra le più grandi in città, dagli effetti intensamente cromatici Pranzo libero. Trasferimento all’aeroporto di Palermo.

QUOTA  INDIVIDUALE  DI  PARTECIPAZIONE

Quota  per  camera doppia per minimo 25 persone € 1.210,00
Quota per camera  doppia  per minimo 20 persone  € 1.260,00
Quota per camera  doppia  per minimo  15 persone € 1.430,00

Supplemento camera singola  €  170,00 ( massimo  4 disponibili)
Supplemento camera singola a partire dalla 5 camera € 220,00

LA QUOTA COMPRENDE:

Trasferimento all’aeroporto di  Caselle -Volo  low cost  con bagaglio da stiva  e bagaglio -Trasferimenti in Pullman G.T. Aeroporto di Palermo / Hotel / Aeroporto di Palermo o Trapani -Trasporto in Pullman G.T. secondo l’itinerario indicato in Sicilia -Sistemazione in camere doppie in hotel  4 stelle con servizi privati e aria condizionata – Pasti in hotel come da programma -Pranzi in ristorante 4 portate  a Marsala, Agrigento, Trapani, Palermo – Pranzo frugale a bordo in corso d’escursione a Favignana/Levanzo, Riserva dello Zingaro/San Vito lo Capo- Bevande ai pasti in hotels e ristoranti (1/2 minerale + ¼ di vino) -Traghetto Marsala / Mothia -Degustazione di vini in cantina a Marsala -Escursione in motobarca a Favignana / Levanzo -Escursione in motobarca a Riserva dello Zingaro/San Vito lo Capo -Servizio di guida locale intera giornata a Mozia/Marsala/Mazara del Vallo, Agrigento/Sciacca, Trapani/Erice, Palermo/Monreale -Servizio di guida locale mezza giornata a Segesta, Palermo -Tassa di ingresso alle Isole Egadi (in vigore ad oggi) – Accompagnatore -Assicurazione medico bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Gli ingressi ai musei e alle zone archeologiche (  da pagare in loco  totali circa  60  euro) – Eventuale tassa di soggiorno (da pagare in loco) – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

ISCRIZIONI IN CORSO FINO AL  13 LUGLIO

 

Noto

SICILIA SUD-ORIENTALE

8-19 Settembre

Sicilia Sud Orientale e un pò di più… dove la Storia, l’Arte, il sole ed il mare s’incontrano

Scaricate il programma  in collaborazione con Associazione Seniores Reale Mutua

Viaggio che effettueremo in aereo, con arrivo a Catania e partenza da Palermo, ed in bus G.T. per tutta la durata del Tour.

Chi desiderasse farsi trovare direttamente a Catania è pregato di comunicarlo all’atto dell’adesione.

     GIORNO – 8/9/2018 – Torino – Catania – Noto – Marispica
Ritrovo al Circolo di Beinasco e trasferimento in bus all’aeroporto di Caselle in tempo utile per il volo verso la Sicilia.  Pranzo libero e pomeriggio dedicato alla visita della bellissima città di Noto: un piccolo gioiello del barocco siciliano ed uno splendido paese arroccato su un altopiano che domina la valle dell’Asinaro. Trasferimento e sistemazione in villaggio, cena e pernottamento.

 2°GIORNO – 9/9/2018 – Marispica – Ragusa Superiore – Ragusa Ibla – Marispica
Prima colazione, mattinata libera e pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza alla scoperta della città di Ragusa e dei due grandi quartieri che la compongono: Ragusa Superiore e Ragusa Ibla. Vedremo la maestosa Cattedrale settecentesca di San Giovanni Battista e, lungo il percorso, i tre ponti storici: Ponte Vecchio o dei Cappuccini, Ponte Nuovo e Ponte Nuovissimo. RagusaProseguiremo a piedi per godere dello spettacolare percorso che collega Ragusa con Ragusa Ibla e dei suoi monumenti: la Chiesa di Santa Maria delle Scale, gli esterni di Palazzo della Cancelleria, di Palazzo Zacco e di altri palazzi tutti rigorosamente in stile Barocco. Raggiungeremo Piazza della Repubblica dominata dalla possente architettura della Chiesa delle SS. Anime del Purgatorio che ha resistito al terremoto del 1693 e che è fra le più antiche di Ibla. Imboccando infine la salita San Giorgio, arriveremo all’omonimo e monumentale Duomo, uno dei trionfi del barocco siciliano; il nostro itinerario terminerà con una passeggiata ai Giardini Iblei. Cena in ristorante e rientro al villaggio per il pernottamento.

3°GIORNO – 10/9/2018 – Marispica – Cava Ispica – Scicli – Marispica
Dopo la colazione, mattinata dedicata alla visita dell’interessante Parco archeologico di Cava Ispica dove sarà possibile vedere la monumentale catacomba della Larderia e gli ipogei del Camposanto. Pranzo e visita guidata dei palazzi patrimonio dell’Unesco e del centro storico di Scicli  (set del “Commissario Montalbano”). Rientro al villaggio, cena e pernottamento. Casa Montalbano

4°GIORNO – 11/9/2018 – Marispica – Siracusa – Ortigia – Marispica
1a  GITA FACOLTATIVA
Soggiorno al villaggio oppure escursione a Siracusa.
Dopo la colazione, i Partecipanti che hanno prenotato questa gita partiranno per dedicare l’intera giornata alla visita della città di Siracusa (che Cicerone definì “la più bella delle città che i Greci costruirono in Occidente”) e dell’isola di Ortigia con il suo prezioso centro storico. Pranzo in ristorante, continuazione della visita con il Parco della Neapolis (che contiene il teatro greco, l’anfiteatro romano, l’ara di Ierone, le latomie e l’orecchio di Dionisio) e rientro al villaggio. Cena e pernottamento.

5°GIORNO – 12/9/2018 – Marispica – Punta Secca – Marispica
Prima colazione, trasferimento a Punta Secca  (set della “Casa del Commissario Montalbano”)e, a seguire, visita al castello di Donnafugata, elegante dimora nobiliare del tardo ‘800. Rientro al villaggio per il pranzo e pomeriggio libero per poter godere lo splendido mare siciliano. Cena e pernottamento.

6°GIORNO – 13/9/2018 – Marispica – Parco dell’Etna – Taormina – Marispica  – 2a  GITA FACOLTATIVA
Soggiorno al villaggio oppure escursione a Etna e Taormina.
Dopo la colazione, i Partecipanti che hanno prenotato questa gita partiranno alla volta del Parco dell’Etna la cui bellezza non sta soltanto nella grandiosità delle eruzioni e delle colate di lava incandescente ma anche nell’ambiente che si estende attorno al grande vulcano che è unico e impareggiabile, ricco di suoni, profumi e colori. Questo comprensorio, dal paesaggio incantevole, si estende dalla vetta del vulcano sino alla cintura superiore dei paesi etnei.  Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, visita di Taormina: entreremo da Porta Messina e, passeggiando per il Corso Umberto, faremo una sosta obbligatoria al Teatro Antico che è il monumento più famoso di Taormina e il secondo teatro più grande dell’isola dopo quello di Siracusa. Questo Teatro fu edificato nel III secolo a. C. dai Greci che scelsero lo scenografico promontorio quale spettacolare ambientazione per le loro rappresentazioni drammatiche e musicali. Un po’ di tempo libero e rientro al villaggio. Cena e pernottamento.

7°GIORNO – 14/9/2018 – Marispica – Modica – Marispica
Prima colazione, mattinata libera e pranzo in villaggio. Nel tardo pomeriggio trasferimento a Modica, nota anche come la ”Città delle 100 chiese”, molto pittoresca e Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 2002. Il nucleo più antico ruota tutto intorno ai ruderi dell’antico castello dove un groviglio di viuzze conduce fino al punto più alto. Accanto all’architettura prettamente medioevale potremo ammirare splendidi edifici, per lo più sacri, di squisito gusto barocco e suggestivi palazzi nobiliari, segno dell’antica ricchezza di Modica. Rientro al villaggio, cena e pernottamento.

8°GIORNO – 15/9/2018 – Marispica – Caltagirone – Piazza Armerina – Enna
Dopo la colazione, lasceremo il villaggio per raggiungere Caltagirone: visiteremo il centro storico, vedremo la famosa “scalinata di Santa Maria del Monte” e il laboratorio artigianale di un maestro ceramista che ci farà seguire l’intero ciclo produttivo dalla plasmatura dell’argilla, alla cottura in forno ed alla decorazione smaltata di questa ceramica dai colori unici che la contraddistinguono in tutto il territorio Nazionale. Primeggiano gli smalti colorati azzurro e verde che adornano strade, scale, balconi, piazze, fontane, chiese e palazzi. Pranzeremo in ristorante e, nel pomeriggio, proseguiremo per la medioevale Piazza Armerina. Nel suo territorio si trova la famosa “Villa Romana del Casale”, perfettamente conservata e di dimensioni imponenti, che rappresenta la più celebre testimonianza archeologica in Sicilia del periodo imperiale. Con personale esperto effettueremo la visita della lussuosissima dimora, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 1997, divenuta famosa per i bellissimi ed ancor oggi integri mosaici che ne decorano pavimenti e pareti. Trasferimento in un hotel nella zona  di Enna, cena  e pernottamento.

9°GIORNO – 16/9/2018 – Enna – Agrigento – Palermo
Dopo la colazione,  partenza per Agrigento dove visiteremo la Valle dei Templi: Tempio di Giunone, Concordia, Ercole, Giove Olimpico e Santuario delle Divinità Ctonie col Tempio di Castore e Polluce. Pranzo  in ristorante e proseguimento per Palermo; sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

10°GIORNO – 17/9/2018 – Palermo
Prima colazione ed incontro con la Guida che ci farà visitare il centro storico di Palermo, la Cattedrale in stile Arabo/ Normanno, la famosa Cappella Palatina situata all’interno del Palazzo dei Normanni e la Chiesa della Martorana e vedere dall’esterno il Teatro Massimo e la famosa Piazza Pretoria con la sua monumentale fontana; avremo anche la possibilità di visitare il caratteristico mercato di Ballarò, il più antico tra i mercati cittadini, animato dalle cosiddette “abbanniate”, cioè dai chiassosi richiami dei venditori che, con il loro caratteristico e colorito accento locale, cercano di attirare l’interesse dei passanti. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, passeggiata tra le eleganti vie del centro storico. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

11°GIORNO – 18/9/2018 – Palermo Barocca – Monreale – Palermo
Dopo colazione, incontreremo la nostra Guida che ci farà gustare la Palermo Barocca; in particolare visiteremo lo splendido oratorio di Santa Cita, la chiesa di San Giuseppe dei Teatini del 1612, fra le più grandi in città dagli effetti intensamente cromatici; la chiesa di San Matteo, splendido esempio di barocco palermitano che offre al suo interno, tra le tante apprezzabili opere d’arte, gli affreschi di Vito D’Anna e i pregiati stucchi di Giacomo Serpotta e Bartolomeo Sanseverino e la chiesa di Santa Caterina D’Alessandria. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, visita panoramica della zona  liberty. Proseguiremo per Monreale dove visiteremo il Duomo con i suoi famosi mosaici ed il Chiostro Benedettino. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

12°GIORNO – 19/9/2018 – Palermo – Torino
Prima colazione in hotel e tempo libero fino all’orario del trasferimento nell’aeroporto di Punta Raisi. Pranzo libero. Operazioni di imbarco e rientro a Caselle con il trasferimento in bus dall’aeroporto a Beinasco.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (minimo 25-  massimo 40 partecipanti)
Per Gruppo con minimo 25 Partecipanti: € 1.940,00 per persona in camera doppia
Per Gruppo con minimo 30 Partecipanti: € 1.910,00 per persona in camera doppia
Per Gruppo con minimo 40 Partecipanti: € 1.770,00 per persona in camera doppia

 Camera Doppia uso Singola: 300,00; (massimo 2 disponibili).

COSTO DELLE GITE FACOLTATIVE da prenotare all’atto dell’iscrizione:

€ 35,00 – Gita a Etna, Taormina, comprensiva di bus, pranzo, ingressi e Guida
€ 35,00 – Gita a Siracusa, comprensiva di bus, pranzo, ingressi e Guida.

Prevediamo un rimborso per il Servizio non fruito dai Partecipanti che non dovessero utilizzare l’aereo; restituiremo la relativa cifra successivamente all’acquisto dei biglietti dell’intero Gruppo, epoca in cui se ne conoscerà l’effettiva entità.

La Quota di partecipazione è stata conteggiata tenendo conto delle attuali tariffe comitive per l’aereo. Ricordiamo che, secondo quanto previsto dalle vigenti norme di legge in materia di turismo, eventuali oscillazioni nel valore dei servizi superiori al 3%, o variazioni delle tariffe aeree, determineranno gli adeguamenti proporzionali delle Quote. Sono inoltre oggetto di adeguamento delle Quote anche le seguenti variazioni: costo carburante, tasse aeroportuali, tasse di imbarco e sbarco, diritti doganali.

LA QUOTA COMPRENDE:

viaggio A/R in aereo: in andata per Catania ed al rientro da Palermo – bagaglio di stiva sino a kg. 15 inclusi – trasferimento bus/navetta riservato per/da aeroporto – bus GT privato a disposizione come da programma (inclusi pedaggi, parcheggi, vitto ed alloggio autista) – sistemazione presso il villaggio Marispica IGV (7 notti), in hotel 3 **** sup. nella zona di Enna (1 notte), in hotel 4 **** a Palermo (3 notti) – trattamento di pensione completa (bevande incluse) come previsto dal programma – Visite e Guide locali come da programma – Ingressi: Cava Ispica, Castello di Donnafugata, Villa del Casale a Piazza Armerina, Valle dei Templi di Agrigento, Cappella palatina di Palermo, Oratorio di Santa Cita, Chiesa della Martorana, Duomo di Monreale – Radioguide a partire da 30 Partecipanti – Accompagnatore da Torino per tutta la durata del viaggio – Assicurazione medico e perdita bagagli

LA QUOTA NON COMPRENDE:

extra bagaglio – tassa di soggiorno comunale da pagare in loco, se richiesta – mance – facchinaggi – le due Gite Facoltative – tutto quanto non precisato ne “LA QUOTA COMPRENDE”.

Comunichiamo che, per chi lo desiderasse, è possibile stipulare l’Assicurazione annullamento viaggio direttamente presso l’Agenzia di viaggi (65,00 euro).

ADESIONE ED ISCRIZIONE entro e non oltre lunedì 11/6/2018.

Page 1 of 7

Il Mondo in Valigia di C&D Viaggi sas - Via Gian Francesco Re, 1 - 10146 Torino - Tel. +39 0117732249 - info@mondoinvaligia.it
P.iva: 07585620011 Aut. num 31580 del 25/02/2002 Registro imprese CCIAA n.903970 | Condizioni Generali | realizzato da Mediares S.c.
Il Mondo in Valigia garantisce le tue vacanze con Fondo Vacanze Felici S.c.a.r.l. Iscrizione n.825 | [Privacy]

Per condividere e partecipare