Category: PROGRAMMAZIONE 2015 (Page 1 of 2)

Parigi

Atmosfere natalizie e non solo…a Parigi

11-14 DICEMBRE 2015

Scaricate il programma

11 dicembre 2015: Torino / Parigi

Partenza alle 07.39 da  Porta Susa con il treno ad alta velocità per Parigi con arrivo alle 13.19. Pranzo libero. All’arrivo incontro con la guida e partenza in  bus per  itinerario panoramico lungo l’asse est-ovest che permetterà di scoprire l’evoluzione urbanistica e storica della città attraverso i luoghi più  conosciuti. Al termine della visita, arrivo in hotel e sistemazione nelle camere assegnate. Cena in ristorante nei pressi dell’hotel. Pernottamento in hotel.

12 dicembre 2015: Nobili Palazzi e Vita Mondana, Museo dell’Orangerie …

Prima colazione a buffet in hotel. Partenza a piedi dall’hotel fino al Louvre percorrendo i Passaggi Coperti, dal Boulevard Montmartre al Palais Royal; gallerie segrete e misteriose che evocano un mondo di commerci e di mondanità. Arrivo al museo dell’Orangerie e visita alle famose Ninfee di Monet . Tempo libero per eventuale escursione sul battello  e salita sulla Tour Eiffel e per godere dell’atmosfera natalizia ai Champs-Elysées dei grandi mercatini di Natale. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

13 dicembre 2015: Parigi nella Storia

Prima colazione a buffet in hotel. Visita del cuore storico della città: l’itinerario  ci  porterà nel cuore del quartiere latino  con le  sue scuole  e università,  la  chiesa di Saint Etienne du Mont, il  Pantheon … fino ad arrivare nel  cuore più  antico dell’Ile de la Cité dominata dalla  cattedrale  di  Notre-Dame-de-Paris. Pranzo  libero e tempo  a disposizione per visite individuali ed ammirare le splendide decorazioni natalizie dei grandi magazzini o per salire fino a Montmartre: visita alla collina dominata dalla chiesa del Sacré Coeur.  Tanti sono gli aneddoti legati ai  grandi artisti che l’hanno frequentata: Utrillo, Renoir, Picasso, Modigliani … Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

14 dicembre 2015: Parigi / Torino

Prima colazione a buffet in hotel. Place de la Bastille, la piazza dove un tempo sorgeva la famosa fortezza sarà il centro da cui si svilupperanno le diverse visite. Verso est l’itinerario permetterà di scoprire alcuni “passaggi”, non più eleganti come quelli vicini all’Opera, ma brulicanti del  lavoro di artigiani, restauratori …  quindi continuazione verso il fulcro della rinascita del quartiere: il futuristico teatro  dell’ Opera Bastille . Attraversamento della piazza e passeggiata nel quartiere del Marais dove si potranno ammirare gli splendidi edifici della nobiltà del seicento e l’elegante Place des Vosges. Passeggiata attraverso il Village Saint Paul . Pranzo libero e trasferimento alla stazione in tempo utile per prendere il  treno delle 14.41 con arrivo a Torino  Porta Susa alle 20.18.  Arrivo e fine dei nostri servizi.

Quota per persona in camera doppia € 545,00 per persona
Supplemento singola (limitate) € 163.00 per persona

N.B. Per esigenze operative, l’itinerario, le visite e le escursioni potrebbero subire delle variazioni, pur mantenendo invariati i contenuti e la qualità del viaggio oppure aggiungendo allo stesso ulteriori visite/escursioni.

La quota comprende:

Accompagnatore-guida da Torino al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti;
Viaggio in treno alta velocità in seconda classe andata e ritorno;
Sistemazione in albergo 3 stelle sup. centrale con sistemazione in camera doppia con trattamento di prima colazione buffet (riduzione camera tripla su richiesta);
Pasti: 3 cene bevande escluse ;
2 mezze giornate di bus locale (inclusi i trasferimenti da e per la stazione di Parigi in arrivo e partenza);
I biglietti  della metropolitana nelle tratte in cui sarebbe meno agevole utilizzare il bus a causa della lontananza degli stalli  di salita e discesa. (es. Louvre – Notre Dame in quanto i  bus non possono più fermarsi in prossimità dell’Ile de la Citè);
4 mezze giornate di  visite guidate;
Ingressi e diritti di prenotazione:  battello sulla Senna, Orangerie;
Assicurazione  medico bagaglio;

La quota non comprende:

I pasti non espressamente specificati;
le bevande ai pasti;
La polizza per la copertura in caso di annullamento (richiedibile in fase di prenotazione);
i facchinaggi, le mance e tutte le spese a carattere personale;
Tutto quanto non espresso ne “La quota comprende”.

IMPORTANTE: è prevista la presenza di un accompagnatore-guida solo al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti. In caso contrario il programma verrà svolto con la presenza di guide locali parlanti italiano.

Matera4

Tour della Basilicata –

11-17 Ottobre 2015

Scaricate il programma

Un viaggio che vi sorprenderà…

1° giorno: Arrivo – Torino – Napoli – VenosaPartenza da Torino con Frecciarossa o Italo  per Napoli/Salerno. Arrivo e proseguimento verso Venosa Sistemazione in hotel cena e pernottamento.2° giorno: Melfi –  Venosa – Melfi – Laghi di Monticchio – Venosa
Dopo colazione visita di Venosa la città di Orazio Flacco, uno dei centri storici meglio conservati della Basilicata. Visiteremo la casa di Orazio ed il sito archeologico della città. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza verso la zona del melfese. Visita di Melfi con il suo castello federiciano ed il centro storico. Sosta ai laghi di Monticchio. Rientro in hotel cena e pernottamento.

3° giorno: Venosa – Dolomiti Lucane – Maratea
Dopo la colazione partenza verso le dolomiti lucane, Situate nell’Appennino lucano, ad est della più imponente dorsale Pierfaone-Volturino-Viggiano, le Piccole Dolomiti lucane costituiscono il cuore dell’omonimo Parco naturale regionale. Sono denominate Dolomiti a ragione della somiglianza morfologica con le più famose montagne trivenete. Visiteremo i centri di Pietrapertosa e Castelmezzano con pranzo a base di prodotti tipici. Trasferimento a Maratea, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Maratea – Tursi – Matera
Dopo la colazione visita della città Maratea, bellissimo borgo marinaro, unico comune della Basilicata che si affaccia sul Tirreno. Visita di questa magnifica cittadina, che conserva numerose testimonianze storiche ed artistiche come la chiesa matrice, la chiesa di San Biagio e numerosi palazzi nobiliari. Sosta al famoso Cristo Redentore, una delle statue più grandi d’Italia. Pranzo in tipico ristorante a base di pesce. Nel pomeriggio Trasferimento a Matera con sosta nel comune di Tursi per la visita della bellissima basilica di Santa Maria di Anglona. Proseguiremo per Matera. Arrivo in hotel, sistemazione in hotel cena e pernottamento.

5° giorno: Tour dei Calanchi Craco – Aliano
Dopo la prima colazione partenza per la visita dei “calanchi” caratterizzano l’aspro paesaggio della Lucania sud-orientale, compreso fra le valli del Sauro, l’Agri ed il Basento. In questi punti del territorio è possibile notare dei solchi disposti in maniera parallela o a ventaglio, creatisi per effetto dell’erosione delle acque superficiali sui pendii argillosi, chiamati appunto Calanchi e descritti perfettamente nell’opera di Carlo Levi “Cristo si è fermato ad Eboli”. Sosta nei comuni di Aliano e nel paese fantasma di Craco. Pranzo in itinere. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: Matera – Murgia materana percorsi dell’acqua
Dopo la colazione e partenza verso Matera, una delle città più antiche d’Italia. Matera è patrimonio Unesco e la sua particolarità è quella di essere in parte scavata nella roccia, le sue grotte sono state abitate fino alla fine degli anni ’50. Matera conserva nei suoi due quartieri storici (Sasso Barisano e Sasso Caveoso) la testimonianza della vita rurale dell’Italia meridionale, visiteremo la chiesa grotta e la casa grotta e la civita, la parte alta della città che conserva numerosi palazzi nobiliari e la maestosa cattedrale romanica. Pranzo in tipico ristorante nei sassi con menù a base di prodotti tipici. Nel pomeriggio, trasferimento verso la Murgia materana e sosta per la visita della cripta del peccato originale, considerata la Cappella Sistina dell’arte parietale rupestre. Rientro in hotel cena e pernottamento.

7° giorno: Rientro – Matera – Napoli – Torino
Colazione e partenza in bus verso Napoli/Salerno per il rientro A Torino

 Quote di partecipazione: 

                                                     25 – 35 iscritti                                     20-24 iscritti

Per persona                                    €.  950                                                  €.  980
Suppl. singola (limitate)            €.  150                                                  €.  150

La quota comprende:

Treno alta velocità da Torino a/r per Napoli o Salerno;
Servizio bus per tutta la durata del tour (l’itinerario prevede un bus di max 37 poltrone);
5 notti in mezza pensione + 1 notte in pensione completa con bevande presso hotel 4* (acqua + ¼ di vino);
4 Pranzi nelle località indicate di cui 1 a base di pesce a Maratea e 1 nelle grotte a Matera con bevande (acqua + ¼ di vino);
Tutti i servizi di visite guidate con guida professionale come indicato nel vostro programma;
Assicurazione medico bagaglio e annullamento;
Accompagnatore;
Ingressi;

La quota NON comprende:
Mance, extra in genere
Tassa di soggiorno ove prevista (circa € 2,00 cad.)
Tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “la quota comprende”

Prenotazioni entro il 30 Giugno 2015

 

Soggiorno a Ischia

Dal 13 al 27 settembre 2015

 Scaricate il programma

D O V E:  presso  l’HOTEL ROYAL TERME  4****  che è situato nel cuore del Centro Commerciale di Ischia Porto.

L’albergo è una vera oasi di pace e di tranquillità e pur essendo praticamente in centro a due passi dalla famosa Via Colonna, è il luogo ideale per rilassarsi completamente.

L’albergo è dotato di spiaggia privata che dista 500 mt. circa ed è accessibile gratuitamente.

Per chi non conosce Ischia, segnaliamo che essa offre tutta una gamma di itinerari turistici sull’isola e la possibilità di effettuare bellissime gite (per es.: Capri, Procida, Costiera amalfitana, Caserta).

CAMERE:  con servizi, telefono, TV color, frigo bar, riscaldamento, aria condizionata.

SERVIZI:  ristorante con cucina tipica italiana ed internazionale, bar e parco privato. Uso gratuito dei teli e dei lettini a bordo piscina nonché della spiaggia privata dell’albergo (sdraio, ombrellone e doccia/spogliatoio).

L’albergo è dotato di due piscine termali esterne (36° / 38°), della vasca Jacuzzi con idromassaggio, del percorso vascolare, della piscina termale coperta (34°) con idromassaggio/controcorrente, della fitness room attrezzata, del Percorso Romano con  CalidariumFrigidarium, docce emozionali, percorso Kneipp, sauna finlandese e bagno turco.

C U R E:  reparto termale interno convenzionato SSN.

TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA, inclusi ¼ di vino e ¼ di acqua ai pasti. Menù a scelta (tre primi e tre secondi). Prima colazione continentale a buffet.

DUE SERATE DANZANTI

VIAGGIO:  si effettuerà in treno  (Frecciarossa oppure Italo) con servizio di transfert dalla stazione all’hotel e viceversa e traghetto A/R per persone e bagagli.

Concluse le adesioni, sarà nostra cura fornire tutti i necessari dettagli (orari e luogo di ritrovo).

COSTO  (minimo 25, massimo 60 Partecipanti):
€     1.210,00   per persona
€        210,00   per Supplemento Camera Singola  (massimo 2 camere disponibili).

 Ricordiamo che le predette cifre sono sempre comprensive della Convenzione che comprende l’ingresso gratuito allo splendido Parco Termale Castiglione per tutto il periodo del Soggiorno.

Il Parco Termale è composto da 10 grandiose piscine (8 delle quali con una temperatura dell’acqua che va dai 30 ai 40 gradi centigradi), da una piscina olimpica alimentata dall’acqua del mare, da una Beauty Farm, da piscine con idromassaggio, da una piscina Kneipp, da una spiaggia privata e da una sauna naturale. 

Informiamo che le Quote di partecipazione sono state conteggiate tenendo conto delle attuali “tariffe Gruppi” per il treno; se dette tariffe dovessero subire modifiche, le stesse verranno conguagliate .

LA QUOTA COMPRENDE:

viaggio in treno (Frecciarossa oppure Italo) transfert dalla stazione all’hotel e viceversa, compreso traghetto per persone e bagagli – trattamento di pensione completa (bevande incluse) – due serate danzanti – ingresso gratuito al Parco Termale Castiglione – accompagnatore da Torino per la prima settimana e da Ischia per il rientro – assicurazione annullamento viaggi – assicurazione medico e perdita bagagli.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

eventuale tassa di soggiorno (che, se dovuta, dovrà essere corrisposta in contanti dai singoli Partecipanti in loco) –accappatoi per accedere al reparto termale interno e tutto quanto  non precisato ne “LA QUOTA COMPRENDE”. 

ADESIONE ED ISCRIZIONE entro e non oltre il 15/5/2015.

PENALI DI ANNULLAMENTO:

10% della quota di partecipazione fino a 30 gg. lavorativi dalla partenza; 30% fino a 20 gg.; 50% fino a 11 gg.; 75% fino a 3 gg.; 100% oltre tale termine. La giornata del sabato non è considerata lavorativa.

Attenzione: queste Penali si riferiscono a tutti i Servizi tranne il treno. Quindi, in caso di annullamento viaggio, verranno applicate le ulteriori penali che, in base alla data di comunicazione della disdetta, saranno stabilite dal gestore del servizio (Trenitalia oppure Italo).

  • Necessario portare il documento d’identità.
  • Preghiamo di comunicare eventuali problemi alimentari al momento dell’adesione.
  • Informiamo che, qualora si dovessero superare le camere messe a disposizione dall’Hotel Royal Terme (soprattutto per le camere singole), gli esuberi andranno – in ordine di data di pagamento – sistemati presso l’Hotel San Giovanni 4**** alla stessa quotazione
images

Macchia Mediterranea sull’azzurro mare Toscano

Dal 05 al 07 giugno 2015
(in collaborazione con Cral Loescher Editore)

Scaricate il programma

05 giugno 2015 MAREMMA – PORTO ERCOLE E PORTO SANTO STEFANO

Partenza alle h. 06,30 da corso Matteotti ang. corso Bolzano per la Toscana. Arrivo a Talamone: pranzo tipico maremmano con dimostrazione dei cavalli. Nel pomeriggio visita a Porto Ercole; uno scenario incantevole offerto dalla verde macchia mediterranea che si staglia sull’azzurro mare toscano. Forte Filippo, Forte Santa Caterina, Forte Stella e La Rocca dominano dall’alto il porto naturale di Porto Ercole fondato dai Fenici. Costruite nel XVI secolo dopo la creazione dello Stato dei Presidi, le fortezze spagnole costituiscono un esempio ragguardevole di architettura militare. Il tour prosegue con la visita di Porto S Stefano; nota meta turistica preferita da vip, è un paese che si affaccia sul mare, qui sarà possibile passeggiare e fare acquisti nelle tipiche botteghe. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

06 giugno 2015 LE CROCIERE DEL SOLE: GIGLIO E GIANNUTRI

Partenza da Porto Santo Stefano a bordo della motonave Revenge, imbarcazione di ultima generazione. Arrivo presso l’Isola di Giannutri e sosta di 2 ore e mezza circa: tempo a disposizione per conoscere l’isola o per un tuffo in mare. Una volta risaliti a bordo verrà servito il pranzo a base di pesce (che comprende risotto alla pescatora, fritto di calamari e gamberi, dolce, acqua e vino a volontà). A bordo della motonave saranno presenti guide naturalistiche per coloro che vorranno effettuare eventuali escursioni proposte. Nel pomeriggio trasferimento all’Isola del Giglio: sosta di 2 ore e mezza circa con tempo libero in questa incantevole località. Rientro in serata a Porto Santo Stefano. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento

07 giugno 2015 LUCCA – TORINO

Dopo la colazione partenza per Lucca una delle città più suggestive e romantiche d’Italia. Pranzo. La visita guidata consente di ammirare il Duomo di S. Martino (meta fondamentale per i pellegrini medioevali che da qui passavano per venerare l’immagine del “Volto Santo” di Cristo, ancora oggi simbolo della città) e il misterioso crocefisso noto come “Volto santo”, ma le testimonianze dell’antico splendore di Lucca sono innumerevoli: l’anfiteatro, le chiese di S. Giovanni, S. Frediano (col meraviglioso mosaico romanico), S. Maria e soprattutto S. Michele in Foro, la torre Guinigi (sulla cui sommitá crescono querce secolari), cosí come le case-torri, le caratteristiche vie medioevali (su tutte Via degli antiquari e l’elegante Via Fillungo) e le mura cinquecentesche. Rientro a Torino .

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN HOTEL 3*** S:                € 420.00 per persona
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA                                       € 50.00

Iscrizioni entro lunedì 18 maggio 2015

MINIMO 20 PARTECIPANTI

LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio in pullman
2 mezze pensioni in hotel 3*** S
3 pranzi tipici
Le bevande
La guida locale per Porto Santo Stefano, Porto Ercole e Lucca
L’escursione all’Isola del Giglio e a Giannutri
L’accompagnatore
Assicurazione medico bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Tutto quanto non indicato nella quota comprende.

Il Cammino di Santiago e tanto altro…

31 agosto  – 09 settembre 2015   

Scaricate il Programma

… Non ha la pretesa di essere “il camino”, ma un “possibile camino” diverso da un pellegrinaggio , ma diverso anche da un “pacchetto turistico”, una lenta scoperta dei paesaggi spagnoli …

1° giorno Torino – Roncisvalle ( camminata di 3 km circa 30 min)

Ritrovo in luogo da convenire e trasferimento a Bergamo in tempo utile per il volo per Lourdes. Arrivo. Partenza in bus per i Pirenei e sosta a Saint Jean Pied de Port da sempre considerata la porta d’ingresso, che dalla Francia porta al territorio navarrese superando il passo di Ibañeta. In breve tempo si giungerà a piedi a Roncesvalles, caratterizzata dalla Reale Collegiata dove si potrà assistere alla suggestiva benedizione del pellegrino. Cena e pernottamento.

2° giorno Roncisvalle – Alto de Mezkiritz circa 10 km + 5 da Eunate a Puente la Reina

Dopo la colazione partenza a piedi fino all’Alto de Mezkiritz: il cammino corre per boschi di faggi, betulle, roveri e pini caratteristici del nord navarrese, attraversando graziosi paesi . Trasferimento a Pamplona e breve visita e pranzo.

Pamplona – Puente la Reina / 4 km e , volendo da Eunate a Puente la Reina 5km)

Partenza da Pamplona in bus, sosta all’Alto del Perdon e proseguimento fino a Puente la Reina dove si congiungono il Camino Francese e quello aragonese. Cena e pernottamento.

3° giorno Puente la Reina – Cirauqui – Burgos (nostra tappa circa 8 /10 km)

Partenza dall’hotel a piedi. . La “via giacobea” continua poi, per il fondo valle, su strade di terra. Si percorre ora uno stupendo territorio ricco di vigneti che è diventato una icona classica dei pellegrini. La pista in terra battuta porta al villaggio di Cirauqui. Proseguimento in direzione Burgos sosta nella storica località di Santo Domingo de la Calzada. Pranzo lungo il percorso. Proseguimento per Burgos visita guidata cena e pernottamento.

4° giorno La Meseta (nostra tappa** da Castrojeriz a Puente Fitero + Boadilla del Camino a Fromista)

Da Burgos proseguiamo in bus fino a Castrojeriz. Sulla strada, all’ombra di una fila di alberi, si incontrano le rovine del convento de San Antón, conosciuto in tutta Europa per la bravura dei suoi monaci nel trattare la malattia del “fuego de San Antón. Un panorama mozzafiato si apre davanti a noi sulle “Tierre de Campos” note come il “granaio della Spagna”. Arrivo a Puente Fitero dove si incontrerà il bus. Proseguimento fino a Boadilla del Camino e poi a piedi fino a Fromista lungo il Canale di Castilla. Arrivo a Fromista dove la chiesa di San Martin rappresenta uno dei migliori esempi dello stile romanico. Proseguimento per Leon, cena e pernottamento.

** la lunghezza della tappa varia da 10 a 22 km a seconda del clima della giornata e del gruppo

5 °giorno – Leon –  Astorga – Rabanal

Pensione completa. Giornata di visita alla città di Leon. Sosta nel caratteristico paese di Castrillo de Los Polverazes e proseguimento per Rabanal del Camino. Cena e pernottamento

6° giorno Foncebadón – Croce di Ferro – Acebo – Vega de Valcarce (nostra tappa 12km)

Dopo la colazione partenza per il Camino. Oggi si tocca il punto più alto del cammino (1504 m slm) e forse anche uno dei più simbolici: La Cruz de Hierro . Lasciamo il suggestivo borgo abbandonato di Foncebadon percorrendo la strada centrale che scorre tra i ruderi della case. Giungiamo, dopo circa un’ ora di cammino, alla Cruz de Hierro (o Ferro). Lasciamo questo luogo suggestivo e carico di energie e procediamo lungo il sentiero tra magnifici panorami (tratto in discesa) fino all’incontro con il bus da farsi nei pressi del suggestivo paese di El Acebo e proseguimento a Valcarce . Cena e pernottamento

7° giorno Vega de Valcarce — O Cebreiro (facoltativa la salida da Herreria 8 km)  +  9 km per Alto  do Poyo

Partenza verso Las Herrerías o la Faba. Da qui comincia la vera ascesa a O Cebreiro. Dopo questo paese il sentiero esce dall’ombra degli alberi per salire lungo un terreno aperto da cui si può ammirare il panorama circostante. Si entra in Galizia, sono le ultime fatiche di questa che è una delle tappe più temute del cammino, che si conclude con l’arrivo alla chiesa romanica di Santa María la Real. Le origini di O Cebreiro risalgono ad epoca preromana. Cena pernottamento

Cebreiro – Alto do Poyo (nostra tappa 9 km da Cebreiro all’Alto do Poyo)

Camminiamo nelle terre di Santiago, delle nebbie, degli antichi Celti e delle preziose miniere romane, delle colline e dei boschi di querce e castagni. Da qui prendiamo una ampia pista forestale che conduce alla prima “parrocchia” del giorno. In Galizia i comuni sono detti Concellos ai quali appartengono diverse parroquias (frazioni), che comprendono a loro volta diversi aldeas (villaggi).Il sentiero segue parallelo alla strada e scende lievemente fino ad arrivare a Hospital de la Condesa.. Proseguimento per Sarria. Cena e pernottamento

8° giorno – Sarria – Portomarín ( 15 chilometri da Peruscallo bisogna calcolare circa 5 ore è un percorso facile e suggestivo in mezzo alla campagna galiziana più vera, tra pascoli e piccoli villaggi. Si incontrano un paio di bar “attrezzati” Una tappa che è un vero “elogio alla lentezza)

Lasciamo Sarria in bus e arriviamo all’unico bivio dove il bus si può fermare e dove troviamo alcuni Horreos (caratteristiche costruzioni rurali per la conservazione del mais e altri cereali) . Si lascia definitivamente l’asfalto per entrare in sentieri  fino a Cortiñas. Tra muretti a secco di pietra e sotto le fronde di castagni, raggiungiamo Brea dove ci attende la pietra miliare dei 100Km a Santiago ….. Proseguimento per Santiago dove di incontrerà la guida per la visita guidata. Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno  Santiago – Cabo Finisterre

Mattinata libera a Santiago. Possibilità di assistere alla Messa “del pellegrino” . Pranzo e partenza per Cabo Finisterre “dove finisce la terra” percorrendo la frastagliata costa galiziana. Cena e pernottamento in hotel.

10° giorno Cabo Finisterrae – Santiago – Italia

Dopo la colazione camminata sulla battigia della Playa Langosteira, poi, dopo aver attraversato il paese, continuazione fino al faro di Cabo Finisterre. Qui i pellegrini erano soliti bruciare, in segno di purificazione, un oggetto utilizzato nel corso del pellegrinaggio che in quel luogo volgeva definitivamente al termine. Pranzo in hotel. Dopo pranzo rientro a Santiago in tempo utile per il volo.

 

QUOTA DI  PARTECIPAZIONE:
Euro 1.340,00 per 25 persone paganti
Euro 1.450,00  per 20 persone paganti
Euro 1.580 ,00 per  15 persone paganti

LA QUOTA COMPRENDE

Bus privato per tutta la durata del tour, sistemazioni alberghiere in strutture 3***sup  e Hostal a Rabanal del camino, come indicato i pasti dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo (i pranzi possono essere in trattorie/ristorante o cestino in base alle necessità logistiche), le bevande nelle cene e nei ristoranti, ingressi e visite guidate (cattedrale di Burgos, cattedrale di Leon, Santo Domingo de la Calzada), accompagnatore, assicurazione medico bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE : il volo che sarà  quotato alla  conferma del gruppo  e verrà addebitata la cifra netta richiesta dalla compagnia con possibilità di scegliere se aggiungere il  bagaglio  oppure no ( AL  26 GIUGNO  IL COSTO  è  DI  EURO  170) , il trasferimento a Milano/Bergamo (da quantificare in base al numero dei  partecipanti), gli ingressi  non indicati  e quanto non menzionato nel seguente programma , l’assicurazione annullamento viaggio.

Page 1 of 2

Il Mondo in Valigia di C&D Viaggi sas - Via Gian Francesco Re, 1 - 10146 Torino - Tel. +39 0117732249 - info@mondoinvaligia.it
P.iva: 07585620011 Aut. num 31580 del 25/02/2002 Registro imprese CCIAA n.903970 | Condizioni Generali | realizzato da Mediares S.c.
Il Mondo in Valigia garantisce le tue vacanze con Fondo Vacanze Felici S.c.a.r.l. Iscrizione n.825

Per condividere e partecipare
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On PinterestCheck Our Feed