In Basilicata guidando in libertà da una costa all’altra, sulle tracce del celebre Film di Rocco Papaleo, “Basilicata Coast to coast”, ripercorrendo lo stesso itinerario con l’aggiunta della bellissima Matera. Questo itinerario vi porterà alla scoperta di una delle regioni meno note d’Italia, una regione che custodisce tesori culturali ed architettonici molto importanti, ma soprattutto regione culla dell’autenticità con una cucina semplice, genuina e allo stesso tempo sublime.

Possibilità di effettuarla da Luglio a Dicembre 2020 in data libera – 8 giorni /7 notti

Scarica il programma

Giorno 1 – MARATEA
Arrivo con auto propria a Maratea, splendida cittadina balneare della Basilicata, incastonata sulla scogliera che si affacciata sul Mar Tirreno. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento in hotel.

Giorno 2 – MARATEA – LAURIA
Colazione e visita libera del piccolo centro marinaro di Maratea, unica città lucana ad affacciarsi sul Mar Tirreno. Il centro storico offre la possibilità di passeggiare tra viuzze e piazzette immergendosi nei ritmi lenti e rigeneranti. Successivamente, si potrà visitare la statua del Redentore situata sulla parte più alta del monte San Biagio e dominante la città. Il Cristo Redentore di Maratea con i suoi 22 mt è la seconda statua più alta d’Italia ed annoverata tra le più alte del mondo. Successivamente potrete spostarvi verso Trecchina per una breve sosta magari per un caffè, in piazza del Popolo prima di proseguire verso Lauria. Questo centro lucano conserva alcuni tratti del suo illustre e antico passato. Il centro storico della cittadina permette di imbattersi in piccole botteghe e qualche taverna/osteria tipica, dove consigliamo di gustare i numerosi prodotti da forno come focacce, pane e il “tarallo a 8” tipico della città, ma soprattutto il sanguinaccio dolce. Pernottamento.

Giorno 3 – LAURIA -LAGO PERTUSILLO
Dopo aver fatto colazione, percorrendo la SP19 lascerete Lauria alla volta di Tramutola, altro piccolo comune della provincia di Potenza. La scelta dell’itinerario attraverso questa strada provinciale meno battuta e sicuramente meno veloce del percoso lungo la SP26, serve proprio a far gustare la bellezza del paesaggio lucano. Sosta a Tramutola e successivamente spostamento verso Spinoso, altro piccolo centro, set del noto film, lungo le sponde del Lago Pertusillo. Arrivati a Spinoso, la fine ideale di questa bellissima giornata che vi aprirà la mente e l’anima, sarà una sosta sulla terrazza panoramica che da piazza del Plebiscito, offre una veduta panoramica spettacolare. Cena libera e pernottamento.

Giorno 4 – I CALANCHI – STIGLIANO
Colazione, partenza per la visita dei “calanchi” che caratterizzano l’aspro paesaggio della Lucania sud-orientale compreso fra le valli del Sauro, l’Agri ed il Basento. In questo territorio è possibile notare dei solchi disposti in maniera parallela od a ventaglio, creatisi per effetto dell’erosione delle acque superficiali sui pendii argillosi, chiamati appunto “calanchi” e descritti perfettamente nell’opera di Carlo Levi “Cristo si è fermato ad Eboli”. Lungo il percorso sarà d’obbligo fermarsi ad Aliano per una visita alla casa e tomba di Carlo Levi che qui visse il suo confino e scrisse il celebre romanzo. Continuazione verso Stigliano dove si potrà cenare liberamente in una delle trattorie del paese (consigliamo l’assaggio dei “dolci sospiri”). Pernottamento.

Giorno 5 – DOLOMITI LUCANE
Colazione, partenza per Pietrapertosa – Castelmezzano – Dolomiti Lucane. Situate nell’Appennino lucano, ad est della più imponete dorsale Pierfaone-Volturino-Viggiano, le Piccole Dolomiti lucane, costituiscono il cuore dell’omonimo Parco Naturale Regionale. Sono denominate Dolomiti per la somiglianza morfologica con le più famose montagne trivenete. Potrete visitare i centri di Pietrapertosa e Castelmezzano per poter ammirare lo scenario delle piccole dolomiti da una posizione privilegiata. Per i più temerari e gli amanti dell’adrenalina pura, consigliamo l’esperienza del “Volo dell’Angelo” che da Castelmezzano scende verso Pietrapertosa oppure il Ponte Nepalese o ancora la via ferrata. Se interessati ad una di queste attività, per evitare file vi consigliamo di prenotare in anticipo (https://www.volodellangelo.com/). Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

Giorno 6 – CRACO
Colazione e partenza per la città fantasma di Craco. Anche questa cittadina rappresenta un set cinematografico incredibile che nel corso degli anni è stato utilizzato da moltissimi registi. E’ detta la città fantasma perché per via di una frana in corso negli anni 60, si fecero mettere in sicurezza gli abitanti abbandonando completamente la parte del centro storico (ora parte monumentale) situata su una piccola altura. Le visite in sicurezza del Centro Storico di Craco si effettuano tutti i giorni dalle ore 09:30 all’imbrunire, la prenotazione non è necessaria, al vostro arrivo dovrete raggiungere la Mediateca Comunale in Via S. Angelo s.n.c. (troverete indicazioni stradali lungo il percorso) dove il personale addetto vi indicherà l’ora di partenza del tour successivo. Non ci sono tour programmati, ma vengono fissati in base all’affluenza, pertanto ci potrà essere un minimo di attesa prima di cominciare. Continuazione verso Scanzano Ionico, termine ideale del nostro coast-to-coast. Arrivo in hotel, cena libera pernottamento.

Giorno 7 – MATERA
Colazione, partenza per Matera, una delle città più antiche d’Italia. Matera è patrimonio dell’Unesco e la sua particolarità è quella di essere in parte scavata nella roccia; le sue grotte sono state abitate fino alla fine degli anni ’50. Vi consigiamo la visita dei due quartieri storici (Sasso Barisano e Sasso Caveoso) e della Civita (la parte alta della città che conserva numerosi palazzi nobiliari con la maestosa Cattedrale romanica). Pranzo in tipica trattoria nei sassi. Nel pomeriggio potrete dedicarvi allo shopping, consigliamo di gustare e comprare da portare a casa, i tanti prodotti da forno fatti in città, su tutti il pane di Matera, vera e propria icona della città dei sassi. Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 8 – Colazione e partenza per il rientro

QUOTA DI PARTECIPAZIONE per persona

Hotel 4* periferici (25-30km) Hotel 3*/4* stelle in città (Matera)
Periodo n. notti 2 pax  1 pax 3 pax 2 pax 1 pax  3 pax
26/08-20/12 7 notti € 390 € 554 € 365 € 450 € 620 € 425
03/07-25/08
21/12-31/12
7 notti € 510 € 695 € 398 € 470 € 700 € 495

Bambino fino a 12 anni non compiuti in camera con 2 adulti   riduzione del 30%

LA QUOTA COMPRENDE

7 notti in hotel con trattamento di pernottamento e colazione (1 notte a Maratea, 1 notte a Lauria, 1 notte Spinoso /lago Pertusillo, 2 nottti a Stigliano, 2 notti a Matera (tassa di soggiorno sa pagare in loco se richiesta)

Pranzo tipico materano nel Rione Sassi con 3 portate (primo, secondo con contorno, dessert)

Assicurazione medico bagaglio

POSSIBILITA’ DI NOLEGGIO AUTO QUOTATO SEPARATAMENTE

PROTOCOLLI PER RIDUZIONE DELLA DIFFUSIONE DI COVID19 :
Le  strutture selezionate  sono  state  messe ‘ a norma’ secondo i  protocolli  dei  decreti ministeriali nella  garanzia  di  sicurezza