,

CASTELLUCCIO di NORCIA e l’Umbria del Sud

Castelluccio di Norcia

24 – 27 GIUGNO 2021
CONFERMATO

LA FIORITURA DI CASTELLUCCIO DI NORCIA ED IL  “MERCATO DELLE GAITE” A BEVAGNA

Scarica il programma

1° Giorno: Torino – Foligno
Partenza da Torino Corso Bolzano (altezza cassa parcheggio stallo 12) in bus GT, pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Foligno, uno dei centri più popolosi dell’Umbria.
Visita con guida dei suoi innumerevoli tesori a partire da uno dei pochi esempi di pittura quattrocentesca realizzata, non in una chiesa, ma in un palazzo gentilizio, palazzo Trinci, affrescato dal grande Gentile da Fabriano. Un percorso all’interno di Foligno può essere una vera sorpresa: i decori romanici della cattedrale, il monastero di Sant’Anna del XIV sec., gli affreschi del Perugino, i palazzi rinascimentali, l’antica chiesa di Santa Maria Infraportas. Una città d’arte davvero da scoprire. A seguire visita guidata e degustazione di olio all’interno di un antico frantoio del luogo. Sistemazione in hotel e cena tipica.

2° Giorno: Castelluccio di Norcia
Colazione in hotel e partenza per Castelluccio di Norcia.
Incontro con la guida e visita alla città in occasione della fioritura delle lenticchie. Castelluccio è un piccolo borgo umbro, situato in cima ad una collina, al centro di un vasto altopiano. Nella tarda primavera l’altopiano è teatro di un particolare fenomeno naturale denominato “fioritura”, dovuto appunto alla fioritura in contemporanea di decine di specie floreali diverse che danno luogo ad un tappeto multicolore che ricopre tutta la valle. Si possono ammirare lenticchie (Il Piano Grande di Castelluccio è, altresì, noto per le omonime lenticchie) papaveri, narcisi, violette, viole, trifogli, acetoselle e molte altre ancora.
Termine della visita e ricco pranzo in ristorante a base di piatti locali  in ristorante. Continuazione con la visita guidata di Norcia. Al temine della visita rientro in hotel per il pernottamento e cena tipica di 3 portate all’interno della struttura.

3° Giorno: Bevagna
Colazione in hotel e partenza per Bevagna incontro con la guida e visita del borgo. L’antica cittadina di origine romana ha conservato quasi intatto il suo assetto urbanistico medievale, un simbolo concreto di entità urbana a misura d’uomo. La cinta muraria, ricca di torri e bastioni, è interrotta da porte medievali che consentono l’ingresso al centro storico. Al suo interno è ancora viva la tradizione artigiana delle botteghe che si aprono sulle caratteristiche viuzze.
Al termine ci sposteremo in un’azienda vinicola per la visita e il pranzo tipico tra le botti. Ottimo menù con ben 4 vini diversi.
Termine del pranzo e pomeriggio a disposizione per assistere al “Mercato della Gaite”** la più importante e attendibile rievocazione storica europea www.ilmercatodellegaite.it
Rientro in hotel per il pernottamento e la cena.

 **Attualmente la manifestazione è confermata, tuttavia in caso di annullamento si effettuerà la visita di Bevagna e, in sostituzione alla manifestazione, verrà effettuata altra escursione

4° Giorno: Gubbio – Torino
Colazione in hotel, carico dei bagagli sul bus e partenza per Gubbio. Visita guidata del centro storico.  Adagiata alle falde del Monte Ingino, Gubbio è tra le più antiche città dell’Umbria, meravigliosamente conservata nei secoli e ricca di monumenti che testimoniano il suo glorioso passato.
Trasferimento al ristorante in corso di escursione e pranzo con menù tipico.
Al termine del pranzo partenza per Torino e arrivo in serata

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 585,00

LA QUOTA INCLUDE:
– Bus GT a disposizione per tutta la durata del viaggio
– Visite guidate come da programma
– Pranzi in ristorante con bevande incluse
– Cene in hotel con bevande incluse
– Accompagnatore
– Assicurazione medico – bagaglio estensione Covid 19

LA QUOTA NON INCLUDE:
– Ingresso Palazzo Trinci: 6€
– Tassa di soggiorno se prevista
– Mance e tutto ciò non espressamente indicato nella scheda tecnica

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI:
Supplemento singola euro 80,00 (massimo 5 camere disponibili)

Posti disponibili min 20 max 35

Iscrizioni in corso: a causa delle vigenti restrizioni legate ai limiti di occupazione dei locali, dei musei e dei mezzi di trasporto, si richiede l’iscrizione anticipata per poter garantire la disponibilità delle prenotazioni nel rispetto del distanziamento.

Nessuna penale prevista per annullamenti causa Covid 19.
Rimborso totale previsto (senza emissione di voucher) per cancellazioni dovute a variazioni della normativa.

Per le iscrizioni scrivere a info@mondoinvaligia.it oppure Whatsapp 3288811318

Alla Prenotazione richiesto acconto 30% da effettuarsi con bonifico bancario
IT87X0883301000000130107217 intestato a C & D. VIAGGI SAS DI CRISTINA MARIANI & C. CAUSALE ‘Castelluccio’