26-28 MARZO 2015

Scaricate il programma

Un viaggio pieno di emozioni, in pochi giorni tante esperienze diverse: in JEEP andremo nel mondo del  marmo sulle Alpi Apuane, (con la visita ‘esclusiva’ all’interno dei bacini marmiferi e con la possibilità di  entrare all’interno  delle cave), poi visiteremo i tesori meno noti di  LUCCA ed infine, la scoperta dei borghi minori della Lunigiana, seguendo un tratto della Via Francigena.

1° giorno: “Carrara e le sue cave”
Vineleaf_1600Partenza alle ore 6,0o da Corso Bolzano  all’altezza della cassa parcheggio. Incontro con la Guida e partenza in direzione delle cave di marmo di Carrara. Sosta in prossimità di una cava in attività per conoscere i metodi di estrazione antichi e moderni e per vedere soddisfatte tutte le curiosità di carattere tecnico e geologico. Di seguito, grazie a veicoli fuoristrada speciali ed ad autisti altamente specializzati, le vostre guide turistiche personali vi condurranno, percorrendo strade tortuose e ripidissime, fino alle cave più alte, in uno scenario grandioso ed irripetibile.Una breve pausa fotografica per poi riprendere a salire e salire e salire ancora fino a 1.200 metri s.l.m. per godere una vista indescrivibile ed una sensazione di estasi pura. Al  termine dell’escursione si prosegue fino a Colonnata dove visitiamo una “larderia” per vedere come e capire perché si produce e si fa maturare a lungo (e senza fretta) il rinomato “Lardo di Colonnata IGP”.Scopriamo il “miracolo” che lo ha reso famoso e, chiaramente, ci concediamo un assaggio
Pranzo tipico. Rientro a Carrara per la visita guidata: botteghe artigiane del ‘300, il Duomo ed il castello Malaspina (XI sec.), i palazzi barocchi e case e fontane e strade e mura cittadine, tutto rigorosamente edificato con l’unico materiale disponibile: il marmo. Forma e materia, lusso e necessità, ecco la Carrara che (ancora) non conoscete.Trasferimento in albergo, assegnazione camere, cena e pernottamento.

2° giorno: “La Lunigiana”
Colazione in hotel. Incontro con la Guida e partenza in pullman in direzione di Aulla; visita guidata dell’Abbazia di San Caprasio e dell’annesso Museo del Pellegrino. Trasferimento a Filetto e visita guidata del misterioso ed antichissimo borgo bizantino.
Pranzo con menu tipico. Nel pomeriggio visita del borgo mercatale di Bagnone e della Pieve di S. Stefano di Sorano. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3°  giorno LUCCA
Partenza per  Lucca.. incontro  con la guida e visita  ad una delle citta più  suggestive  e romantiche d’Italia. La visita guidata consente di ammirare il Duomo di S.Martino (meta fondamentale per i pellegrini medioevali che da qui passavano per venerare l’immagine del “Volto Santo” di Cristo, ancora oggi simbolo della città) ed il misterioso crocefisso noto come  “Volto santo”, ma le testimonianze dell’antico splendore di Lucca sono innumerevoli: l’anfiteatro romano, le chiese di S.Giovanni, S.Frediano (col meraviglioso mosaico romanico), S.Maria e soprattutto S.Michele in Foro, la torre Guinigi (sulla cui sommitá crescono querce secolari), cosí come le case-torri, le caratteristiche vie medioevali (su tutte Via degli antiquari e l’elegante Via Fillungo) e le mura cinquecentesche. Pranzo tipico. Tempo libero prima della partenza per il rientro a Torino.

Quota di Partecipazione con min  15 partecipanti    EURO  430,00
Quota di partecipazione con min 20 partecipanti   EURO    400,00

Supplemento singola EURO  32,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio in bus;
Sistemazione in hotel  3***s  in Versilia con trattamento di mezza pensione  con bevande;
Escursione esclusiva in   jeep all’interno  delle cave di  marmo con  guide /autisti abilitati;
3 pranzi  tipici  con  bevande;
la guida locale per  tutte le visite;
Accompagnatore;
Assicurazione medico bagaglio;

ISCRIZIONI ENTRO IL 19/03/2015

13 – 20 maggio 2015

Scaricate il programma

PROGRAMMA CULTURALE A CURA DELLA PROF.SSA CARLA CAMPANA – FRANCESE INCONTRI A

Giorno 1: Torino – Milano- Dublino

Partenza da Torino Corso Stati Uniti 15 – angolo Corso Re Umberto – in bus in tempo utile per  l’aeroporto. Partenza in aereo per Dublino. Pranzo libero. Arrivo e trasferimento in centro città. Incontro con  la guida per la visita della Capitale della Repubblica d’Irlanda, caratterizzata  da  un notevole patrimonio artistico che abbraccia  letteratura, teatro, cinema e belle arti. Il tutto immerso nel verde dei parchi e nell’armoniosa diversità di stili architettonici. Prima tappa al Trinity college, la famosa università fondata nel 1592 da Elisabetta I e nella cui biblioteca si trova il “book of Kells”, splendido manoscritto miniato dei Vangeli risalente all’VIII sec.; poi la Cattedrale di San Patrizio, patrono d’Irlanda, costruita dai normanni nel 1175 sostituendo quella costruita nello stesso sito dai Vichinghi nel 1038. Segue il trasferimento e la sistemazione in hotel. Cena e pernottamento .

GIORNO 2: Dublino – Cashel –  Kilkenny

Trattamento di pensione completa. Dopo la prima colazione partenza per Kilkenny, capitale dell’omonima contea e considerata una della più belle cittadine d’Irlanda.
Le  attrazioni  principali  sono  la Cattedrale  di San Canice,  considerata  seconda  in Irlanda per dimensioni dopo St. Patrick a Dublino. Costruita tra il 1251 ed il 1260 fu gravemente danneggiata durante l’invasione di Cromwell. Visita poi del Castello di Kilkenny, appartenuto ai Butler dal 1392 al 1935.  Costruito nel 1192 fu più volte rimaneggiato e nel 1659 distrutto, uno dei quattro lati manda da quell’epoca. Fu quasi interamente ricostruito nella prima meta’ del 1800 secondo il gusto vittoriano di moda a quel tempo. Da non  perdere la galleria che ospita un’importante  collezione  di  quadri. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento per Cashel, storica  capitale  del Regno, con sosta per la visita ai resti di St.Patrick Rock, celebre complesso medievale  legato  sia  alla  dinastia  dei  re della contea di Munster, di cui è stata la sede fino al XIII sec., sia alla figura di San Patrizio che sembra abbia convertito, in questo sito, il re Aengus  al  cristianesimo.  Arrivo nella contea di Kerry nel tardo pomeriggio e sistemazione in Hotel a Tralee. Cena e pernottamento.

GIORNO 3: Ring of Kerry 

Trattamento di pensione completa. Prima colazione in hotel. Intera giornata di escursione  attraverso il “Ring of Kerry”, lo stupendo percorso panoramico che compie tutto il giro della penisola di Iveragh in un susseguirsi di verdi e dolci paesaggi, dove  il cielo si confonde con il mare e dove sorgono caratteristici villaggi di pescatori. Sosta ad un piccolo laboratorio di affumicatura del salmone a Killorglin. Pranzo in corso di escursione e nel pomeriggio, visita della  tenuta  di Muckross, primo parco nazionale d’Irlanda e la sua Muckross  House,  splendido  edificio  neo-elisabettiano realizzato  nel  1843 e circondato  da giardini di rododendri ed azalee. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

GIORNO 4: La Penisola di Dingle

Trattamento di pensione completa. Dopo  la prima colazione partenza per  la scoperta della Penisola di Dingle,  la più settentrionale delle tre  grandi  lingue  di  terra  che  il  Kerry  sporge  nell’oceano e considerato il lembo più bello e caratteristico dell’ovest dell’Irlanda, in particolare la punta protesa nel mare e percorsa  dalla  Dingle Way. Contribuiscono  al  giudizio  una  natura  selvaggia, panoramici atlantici copiosi e vari, pittoreschi villaggi costieri e oltre  duemila siti archeologici che vanno dall’Età del Ferro fino all’Alto Medioevo. Leggenda vuole che da qui sia salpato San Brandano alla volta dell’America. Pranzo libero in corso di  escursione. Rientro in Hotel per la cena. Pernottamento

GIORNO 5: Scogliere di Moher – Burren – Galway

Trattamento di pensione completa. Prima colazione e partenza in direzione nord dove, in   traghetto, si attraversa il fiume Shannon da Tarbert a Killimer ( 20 minuti). Attraversando incredibili paesaggi si arriva alle celebri scogliere di Moher, un panorama mozzafiato a picco sull’oceano. Le celebri scogliere raggiungono anche i 200 metri di altezza, si estendono per oltre 8 Km e sono il regno di migliaia di gazze marine, gabbiani, marangoni  e pulcinelle di mare che nidificano negli anfratti. Pranzo in corso di escursione. Nel   pomeriggio proseguimento   del viaggio attraversando il Burren, regione calcarea dal paesaggio lunare sul  quale sorge il    famoso Poulnabrone  Dolmen,  particolare  tipo  di  tomba risalente all’età megalitica. In serata si giunge nella contea di Galway. Sistemazione in hotel della contea, cena e pernottamento.

GIORNO 6: Connemara

Trattamento di pensione completa. Prima colazione in hotel. Intera giornata di visita ad una  delle regioni più affascinanti e suggestive d’Irlanda: il Connemara. Formato da aspre montagne ai piedi delle quali si aprono centinaia di laghetti ed immense torbiere. Sosta all’Abbazia di Kylemore per la visita dei suoi splendidi giardini in stile vittoriano ed al  laboratorio artigianale per la produzione di ceramiche. Situata in uno scenario romantico, ai piedi di una montagna sulle rive del lago Kylemore, è circondata da una foresta di querce; fu fatta costruire nel XIX secolo dal signorotto Mitchell Hnery come residenza vittoriana, ed oggi appartiene ad una  congregazione di suore  benedettine che l’hanno trasformata in un collegio femminile. Sosta a Clifden, piacevole cittadina capoluogo del Connemara, per il pranzo ed una passeggiata nell’incantevole centro storico. Rientro in hotel nella contea di Galway, cena e pernottamento.

GIORNO 7: Clonmacnoise – Dublino

Trattamento di pensione completa. Prima colazione in hotel. Tempo  permettendo  passeggiata  con l’accompagnatore per le vie di Galway.
Partenza direzione Dublino e sosta per  la visita di Clonmacnois, uno dei più celebri  luoghi sacri d’Irlanda, famoso per il suo antico monastero. Proseguimento del viaggio con sosta e degustazione a Kilbeggan, una delle piu’ antiche distillerie di whiskey. Pranzo in corso di escursione. Arrivo a Dublino nel tardo pomeriggio sistemazione in hotel .Cena e pernottamento in Hotel.

GIORNO 8: Rientro in Italia

Prima colazione in Hotel (probabilmente continentale visto  l’orario di partenza) Trasferimento all’aeroporto e sbrigate le formalità doganali, decollo per il rientro in Italia. Trasferimento a Torino. (Il primo e l’ultimo giorno possono essere invertiti a seconda del volo).

Sistemazione alberghiera

  DUBLINO     HOTEL BALLSBRIDGE 3***S o similare

  KILLARNEY/TRALEE  KILLARNEY HIGHTS 3***S  o similare

  GALWAY    PILLO HOTEL 3***S o similare

QUOTAZIONE per persona in EURO     1.330,00 confermabile con un minimo da 30 a 40 partecipanti
QUOTAZIONE per persona in EURO  1.410,00 confermabile con un minimo da 20 a 29 partecipanti
Supplemento singola (fino a 4)      280.00SUPPLEMENTO NON ISCRITTI  UNITRE : EURO  40

 LA TARIFFA INCLUDE:

Trasferimento in bus per e da Malpensa
Volo da Malpensa
Sistemazione in hotel base camera doppia con Colazione irlandese a buffet
Mezza pensione in hotel con menu’ 3 portate, bevande escluse
6 pranzi bevande escluse
Guida in lingua italiana half day a Dublino
Passaggio traghetto Tarber/Killimer
Pullman  gran  turismo  a  disposizione  come  da  programma  incluso  vitto e alloggio autista  dove necessario
Assicurazione medico/bagaglio
Accompagnatore per tutto il soggiorno

LA TARIFFA NON INCLUDE:

Le tasse aeroportuali  ( euro  105 da riconfermare) ****
Le bevande ai pasti
Le mance
Gli ingressi a siti e monumenti (vedi sotto)
Assicurazione annullamento euro 30,00 a persona
Tutto quanto non specificato alla voce “LA TARIFFA INCLUDE”

*** Attenzione  il  volo è calcolato alla tariffa regolare  della compagnia di bandiera di  + tasse , ma sia Air Lingus che  Ryan Air  hanno  una gran varietà di offerte, ma possono essere acquistate  soltanto una volta raggiunto il numero minimo.  Pertanto la tariffa  potrebbe  anche scendere sensibilmente portando ad una riduzione del prezzo del viaggio

PACCHETTO INGRESSI DA SALDARE IN LOCO (PREZZI 2014 DA RICONFERMARE)

Trinity College    € 8.50 p.p.
St Patrick’s Cathedral  € 6.50 p.p.
Clonmacnoise    € 5.50 p.p.
Kylemore Abbey  € 12.00 p.p.
Cliffs of Moher    € 3.00 p.p.
Rock of Cashel   € 6.00 p.p.

ISCRIZIONI ENTRO IL 24 FEBBRAIO 2015:

SI PREGA FORNIRE COPIA DEL DOCUMENTO DI IDENTITA’  E CODICE FISCALE

ACCONTO  EURO  400,00  CON BONIFICO BANCARIO

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI RIVOLGERSI

Prof.ssa CARLA CAMPANA – MARTEDI’ A: Educatorio della Provvidenza (Corso Trento, 13) “sala arancio ” ORE 09:30-11,30

IL MONDO IN VALIGIA Via Gian Francesco Re, 1 (piano rialzato) 10146 Torino Tel 0117732249 www.mondoinvaligia.it   e mail info@mondoinvaligia.it

Si pregano i partecipanti di rivolgersi nello stesso luogo sia per l’acconto che per il saldo.

IN OTTEMPERANZA ALLE NUOVE NORMATIVE ALL’ATTO DELL’ISCRIZIONE OGNI PARTECIPANTE DOVRA’ RILASCIARE I DATI FISCALI ( Nome , cognome , indirizzo e codice fiscale  oltre al numero di telefono e /o indirizzo e-mail per comunicazioni).

L’importo del viaggio potrà essere versato con :

  • Assegno bancario intestato a IL MONDO IN VALIGIA
  • Bonifico bancario : IL MONDO IN VALIGIA DI C&D VIAGGI SAS presso Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura C/C 7217 CAB 01000 ABI 8833 IBAN IT 87 X 08833 01000 000 13010 7217

 

 

 

 

23 – 27 MAGGIO 2015

Scaricate il programma

PROGRAMMA CULTURALE A CURA DELLA PROF.ssa LORENZETTI – INGLESE 3

1.GIORNO: Arrivo a EDIMBURGO

Partenza in bus in tempo utile per il  volo  per la  Scozia. Arrivo all’aeroporto di Edimburgo ed incontro con la guida in lingua italiana. Trasferimento in pullman in centro città e visita panoramica della capitale della Scozia, città molto antica e tra le più affascinati d’Europa. E’ sicuramente la città più bella e più ricca di monumenti del Regno Unito dopo Londra. Il nucleo antico e’ tutto  raccolto  in  un’area  molto  limitata,  compresa  tra  la  collina  del  castello  ed  il  palazzo  reale  di Holyroodhouse. Sistemazione nell’hotel prenotato, cena e pernottamento.

2. GIORNO: EDIMBURGO      

Piccola colazione e incontro con la guida per le visite alle quali oggi si dedicherà l’intera giornata. La città ha  due  anime:  quella  antica  e medievale  con  il  Royal Mile  che  dal  Castello  scende  quasi  diritta  fino  al Palazzo  di Holyrood,  attuale  residenza  della Regina  quando e’ a Edimburgo,  e  la  parte moderna  che e’ elegantissima con edifici neoclassici e georgiani, strade ampie, negozi sofisticati.  Il castello, risalente al VI secolo, coincide per molti secoli con la storia della città. Esso domina il panorama circostante da un’altezza di 155 mt. e’ praticamente inespugnabile.  Millenaria  la  sua  storia  ed  infiniti  i  personaggi  ad  esso  legati. Attraversando  il Miglio Reale si potranno ammirare  le antiche costruzioni  che si succedono e gli esterni della   chiesa di St. Giles,  in  stile gotico. Pranzo Libero  in  corso di escursione. Si giunge quindi a Holyrood Palace, una delle residenze ufficiali della famiglia reale e teatro di cospirazioni ed assassinii sin dai tempi di Maria Stuarda che vi abitò per lunghi e tragici anni. Cena e pernottamento in Hotel.

3. GIORNO: ISOLA DI INCHCOLM – LINLITHGOW Km. 60

Piccola colazione in Hotel. partenza per Queensferry.  Imbarco sulla motonave per 3 ore di escursione del fiordo  di  Edimburgo.  Sosta  sull’isola  di  Inchcolm,  un  vero  paradiso  dominato  dalle drammatiche  rovine dell’Abbazia, cuore  del  sito  monastico  meglio  conservato  in  Scozia,  un  convento  agostiniano  che  re Alessandro  I  fondò  per  i  monaci  di  Scone  sull’isola  nel  1123.  La  casa capitolare  a  forma  di  ottagono sostiene  una  volta  a  nervature  paleogotica,  il  coro  presenta  affreschi  del  XIII  secolo  che  raffigurano  un corteo  funebre. Gli amanti della natura vengono qui soprattutto per vedere  le colonie di  foche e  la riserva ornitologica  (gli  orari  dei  battelli  per  il  2015  non  sono  ancora  stati  pubblicati,  potrebbe  essere  necessario invertire il senso delle visite). Se la descritta escursione all’Isola di Inchcolm non fosse possibile a causa del tempo o per altri  impedimenti al di fuori del nostro controllo si effettuerà una sosta  per  la visita di Hopetun House:  www.hopetoun.co.uk  Pranzo  libero  in  corso  di escursione.  Proseguimento  quindi  per  Linlithgow, villaggio di appena 4000 abitanti ma dove si  trovano due  importantissimi siti storici. Il primo e’  il Palazzo in cui nacque, nel 1542, Maria Stuarda, situato in una pittoresca posizione sulle rive di un laghetto; quello che rimane oggi della sontuosità e’ poca cosa ma i vari fregi sopravissuti e la grande mensola del camino larga 7 metri danno sicuramente l’idea della grandezza della magione. La seconda attrazione di Linlithgow e’ St. Michael, la piu’ grande  chiesa  parrocchiale  scozzese  precedente  la  Riforma.  Risalente  al  XIII  secolo custodisce  un  prezioso  coro  del  1531  e  la  vetrata  tardogotica  della  cappella  sud, considerata la più bella di tutta la Scozia. Rientro a  Edimburgo, cena e pernottamento.

4. GIORNO: GLAMIS CASTLE – SCONE PALACE Km. 220

Dopo  la  piccola  colazione,  incontro  con  la  guida  e  partenza  in  direzione  Nord.  Arrivo  a  Glamis  Castle considerato da molti il più bello dei castelli scozzesi. Un lungo viale alberato costeggiato da querce secolari conduce all’edificio dalla inusuale forma ad “L”, costruito nel XVII secolo sullo stesso sito di una precedente fortezza,  già  residenza  del  conte  di  Strathmore,  antenato  della  Regina  Madre.  Secondo  la  tragedia  di Shakespeare  e’  qui  che  Macbeth,  re  di  Scozia  e  feudatario  di  Glamis,  assassinò  il  suo  rivale  Duncan. Innumerevoli  i  capolavori  che  si  possono  ammirare  negli  interni  ben  conservati: mobili,  arazzi,  porcellane cinesi,  armi  e  ritratti.  Ammirevole  il  camino  rivestito  in  legno  di  quercia  che  domina  la  sala  da  pranzo arredata con preziosi mobili  vittoriani. Qui nacque anche  la principessa Margaret,  sorella dell’attuale  regina. Nei castelli scozzesi non mancano  i  fantasmi e qui, a Glamis, aleggia  lo spirito di un bambino dispettoso che,  nascosto,  fa  lo  sgambetto  agli  ospiti  indesiderati. Pranzo  libero  in  corso  di  escursione. Sulla  via  del ritorno  sosta  a  Scone  Palace,  costruito  all’inizio  del  1800  in  forma  di  romantico  castello  sui  resti  di  una abbazia. Qui nel sec.  IX  il  re Kenneth Mac Alpine portò  la celebre  “Stone of Scone/ La pietra del Destino” sulla  quale  venivano  incoronati  i  Re  di  Scozia  (oggi  a  Westminster).  Gli  interni  del  palazzo  hanno  un lussuoso arredo ed una interessante galleria d’arte. In serata rientro a Edimburgo, cena e pernottamento in hotel.

5. GIORNO: ROSSLYNE CHAPEL e PARTENZA.

Dopo la piccola colazione incontro con la guida in lingua italiana e partenza per Roslin, un piccolo villaggio di minatori che conta 1600 abitanti. La cappella del villaggio, Rosslyn Chapel, assolutamente da non perdere,  fu  donata  da  William  Sinclair  nel  XV  sec.  Tra  le  meravigliose  decorazioni  che  la  adornano  e’  degno di particolare attenzione il “Prentice Pillar” un pilastro riccamente decorato e avvolto in una spirale di fiori,che secondo la leggenda fu scolpito da un  apprendista  (prentice  significa apprendista) ucciso poi da suo maestro per gelosia. La cappella di Rosslyn e’ stata resa famosa da Dan Brown che nel suo  libro:”IL CODICE DA VINCI”,  la cita come  il  luogo  in cui sarebbe stata sepolta Maria Maddalena, sposa  di Gesu’.  Pranzo  libero  in  corso  di  escursione.  Trasferimento  in  aeroporto  e,  sbrigate  le formalità doganali, rientro in Italia  e trasferimento a Torino.

Sistemazione alberghiera proposta:
EDIMBURGO HOTEL BW KINGS MANOR 3*** o similare

Tariffe per persona in Euro

BASE  15/19 persone paganti    Euro   1.490,00
BASE  20/29 persone paganti   Euro   1.370,00
BASE  30/39 persone paganti   Euro  1.170,00

Supplemento singola ( fino a 4 ) euro 310,00

Supplemento non iscritti Unitre euro 40,00

IN CASO DI VARIAZIONE SENSIBILE DELLE TARIFFE DEI VOLI E DELLA STERLINA EVENTUALI AUMENTI SARANNO SOTTOPOSTI ALL’ACCETTAZIONE DEI PARTECIPANTI PRIMA DI CONFERMARE I SERVIZI.

LA TARIFFA INCLUDE:

Trasferimento  in bus  da e per aeroporto
Volo da e per  Malpensa
Sistemazione in Hotel base camera doppia inclusa colazione scozzese
4 cene in Hotel con menù 3 portate, bevande escluse
Escursione in battello sul Firth of Forth (Isola di Inchcolm)
Guida in lingua italiana come da programma
Bus a disposizione come da programma
Assicurazione medico bagaglio

LA TARIFFA NON INCLUDE:

Pranzi.
Bevande ai pasti.
Assicurazione facoltativa annullamento Euro 35,00
Ingressi a siti e monumenti  da saldare in loco in Sterline
Mance e tutto quanto non espressamente indicato alla voce
Pacchetto  ingressi (entrate 2014) :
CASTELLO DI EDINBURGO GBP. 16.50
HOLYROOD PALACE GBP. 10.20
LINLITHGOW CASTLE GBP. 5.50
ST. MICHAEL CHURCH Linlithgow – FREE (donation compulsory GBP. 5.00 p.p.)
GLAMIS CASTLE GBP. 9.00
SCONE PALACE GBP. 10.00
ROSSLYN CHAPEL GPB. 9.00 (non sono ammessi gruppi oltre 20 pax, se sup. bisogna dividere il gruppo in 2 tempi)

ATTENZIONE:
IN CASI ECCEZIONALI, IL PROGRAMMA E L’ORDINE DELLE VISITE POSSONO ESSERE INVERTITI SENZA COMPROMETTERE LA BUONA RIUSCITA DELL’ITINERARIO

 

28 maggio – 05 giugno 2015

Scaricate il programma

Il viaggio  è  assistito da personale locale. Teniamo a precisare che abbiamo eliminato la lunga tratta in bus tra Boston e Washington (sostituita dal  volo) ritenuta troppo ‘pesante’ e che il viaggio è realizzato in esclusiva per i nostri clienti con servizi privati. Precisiamo, inoltre , che potrà essere confermato al solo raggiungimento di 15 partecipanti altrimenti non sarà possibile avere un tour su misura cosi’ completo, se non con un notevole aumento di prezzo. L’alternativa ad un tour privato è di  acquistare tour da catalogo, a date fisse con itinerario imposto, (piu’ economici ) o fare base a New York  effettuando le escursioni collettive abbastanza  impegnative ( es. Washington in giornata 700 km andata e ritorno).

1° GIORNO (giovedì 28 ): ITALIA – NEW YORK

Ritrovo dei partecipanti in tempo utile presso aeroporto Milano Malpensa (Terminal 1). Partenza con volo diretto “Emirates” o “ Alitalia” e arrivo a New York. Incontro con assistente e trasferimento con pullman riservato in Hotel.  Pernottamento in hotel.

2° GIORNO (venerdi 29 ): NEW YORK

Incontro con guida e bus per visita intera giornata: tour di New York Midtown: si visiterà la Fifth avenue con St Patrick Cathedral , Rockfeller Center , La splendida Ny Library e il Bryan Park. Visita della Morgan Library disegnata da Renzo Piano. Grand Central Station , Columbus Circle ,Lincol Center (sede del Metropolitan Opera , Juliard School e infine Times Square). Nel pomeriggio visita al  Moma o al Metropolitan. Pernottamento in hotel.

3° GIORNO (sabato 31):  NEW YORK

 Incontro con la guida e visita intera giornata di New York: si parte da da Battery Park per ammirare la Statua della Libertà, Ground Zero e September 11 Memorial . Proseguimento del tour a Little Italy e China town  Tempo a disposizione per il pranzo libero a Chelsea Market dove una volta c’era una grossa produzione di biscotti ed ora lo spazio viene affittato a piccoli negozi con specialita’ da tutto il mondo. Proseguimento del tour nei quartieri di Soho e Chelsea  (sede di moltissime gallerie d’arte) e Greenwich village (sede della Nyc University) , piccoli negozi Vintage e locali dove famosi musicisti hanno iniziato la loro carriera. Pomeriggio proseguimento visita con guida. Pernottamento in hotel.

4° GIORNO (Domenica 31): NEW YORK

 Incontro con guida e  per la visita ad : Harlem e i suoi Canti Gospel. Si partirà dalla zona di Midtown per proseguire in direzione nord costeggiando l’Upper West Side, dove vivono i grandi divi dello spettacolo, lungo il perimetro ovest del Central Park. Si arriverà poi nel cuore di Harlem e qui noterete un’ architettura differente, senza grattacieli ma con una grande percentuale di ispanici e afroamericani: siamo infatti al centro di una delle maggiori comunità etniche degli Stati Uniti, un quartiere dai contrasti sorprendenti che alterna i fasti del passato all’ autenticità del presente. Ma Harlem non sarebbe lo stesso senza la partecipazione a un’autentica funzione religiosa nel corso della quale si ascolteranno i famosi canti Gospel. Batterete le mani a ritmo, e parteciperete come se foste all’interno di un set cinematografico. Pomeriggio libero.

 5° GIORNO (Lunedì 01 giugno): NEW YORK – BOSTON

 Partenza alla volta del New England – che come suggerisce il nome, richiama sia nelle tradizioni sia nell’architettura la ”madrepatria” britannica – attraversando gli stati del Connecticut e Massachusetts, passando per Newport.  fino ad arrivare a Boston, definita la culla della storia americana e sede di prestigiose università. All’arrivo sistemazione in hotel . e nel primo pomeriggio visita orientativa della città, attraverso la zona coloniale, Faneuil Hall, Quincy Market, ed altre attrazioni tra le quali l’Old State House (dove avvenne il massacro di Boston), la nave replica del Boston Tea Party, l’elegante Mount Vernon Street e Louisburg Plaza (ancora illuminata con lampade a gas), la zona Copley Square, e Newbury Street zona di gallerie, negozi alla moda e caffetterie in stile europeo. Serata libera e pernottamento in hotel .

6° giorno (Martedi’ 02 giugno) BOSTON              

Mattinata dedicata alla visita  della  città :  attraverso la zona coloniale  Faneuil Hall, Quincy Market, ed altre attrazioni tra le quali L’Old State House (dove avvenne il massacro di Boston), la nave replica del Boston Tea Party,l’elegante Mount Vernon Street e Louisburg Plaza (ancora illuminata con lampade a gas), la zona Copley Square, e Newbury Street zona di gallerie, negozi alla moda e caffetterie in stile europeo.  Nel pomeriggio continuazione delle  visite  con l’accompagnatore. Serata libera e pernottamento in hotel .

7° giorno (Mercoledi’ 3 giugno)BOSTON – WASHINGTON

Partenza in aereo al mattino per raggiungere Washington. All’arrivo incontro con la guida  per la  visita della città: il cimitero nazionale militare di Arlington (creato durante la guerra di secessione e situato sulla sponda del fiume Potomac, sede della tomba dei militi ignoti, e della famiglia Kennedy), i suggestivi memoriali del Presidente Lincoln, delle guerre del Vietnam e della Corea (tutti ubicati nel grande parco del National Mall), una memorabile veduta della Casa Bianca da Lafayette Avenue, la facciata ovest del Campidoglio (sede ufficiale dei due rami del Congresso degli Stati Uniti, con la sua caratteristica cupola), il Monumento di Washington, il distretto del Federal Triangle.Serata libera e pernottamento in hotel .

8° GIORNO ( 04 giugno)WASHINGTON –  ITALIA

Partenza in direzioni New York attraversando la contea degli Amish . Arrivo  all’aeroporto di New York in tempo utile per l’imbarco sul volo per Milano.

9° GIORNO (05 GIUGNO) ARRIVO IN ITALIA

 

*** l’ordine delle visite a New York potra’ variare al momento della riconferma definitiva dei servizi

 

Dal 05 al 07 giugno 2015
(in collaborazione con Cral Loescher Editore)

Scaricate il programma

05 giugno 2015 MAREMMA – PORTO ERCOLE E PORTO SANTO STEFANO

Partenza alle h. 06,30 da corso Matteotti ang. corso Bolzano per la Toscana. Arrivo a Talamone: pranzo tipico maremmano con dimostrazione dei cavalli. Nel pomeriggio visita a Porto Ercole; uno scenario incantevole offerto dalla verde macchia mediterranea che si staglia sull’azzurro mare toscano. Forte Filippo, Forte Santa Caterina, Forte Stella e La Rocca dominano dall’alto il porto naturale di Porto Ercole fondato dai Fenici. Costruite nel XVI secolo dopo la creazione dello Stato dei Presidi, le fortezze spagnole costituiscono un esempio ragguardevole di architettura militare. Il tour prosegue con la visita di Porto S Stefano; nota meta turistica preferita da vip, è un paese che si affaccia sul mare, qui sarà possibile passeggiare e fare acquisti nelle tipiche botteghe. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

06 giugno 2015 LE CROCIERE DEL SOLE: GIGLIO E GIANNUTRI

Partenza da Porto Santo Stefano a bordo della motonave Revenge, imbarcazione di ultima generazione. Arrivo presso l’Isola di Giannutri e sosta di 2 ore e mezza circa: tempo a disposizione per conoscere l’isola o per un tuffo in mare. Una volta risaliti a bordo verrà servito il pranzo a base di pesce (che comprende risotto alla pescatora, fritto di calamari e gamberi, dolce, acqua e vino a volontà). A bordo della motonave saranno presenti guide naturalistiche per coloro che vorranno effettuare eventuali escursioni proposte. Nel pomeriggio trasferimento all’Isola del Giglio: sosta di 2 ore e mezza circa con tempo libero in questa incantevole località. Rientro in serata a Porto Santo Stefano. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento

07 giugno 2015 LUCCA – TORINO

Dopo la colazione partenza per Lucca una delle città più suggestive e romantiche d’Italia. Pranzo. La visita guidata consente di ammirare il Duomo di S. Martino (meta fondamentale per i pellegrini medioevali che da qui passavano per venerare l’immagine del “Volto Santo” di Cristo, ancora oggi simbolo della città) e il misterioso crocefisso noto come “Volto santo”, ma le testimonianze dell’antico splendore di Lucca sono innumerevoli: l’anfiteatro, le chiese di S. Giovanni, S. Frediano (col meraviglioso mosaico romanico), S. Maria e soprattutto S. Michele in Foro, la torre Guinigi (sulla cui sommitá crescono querce secolari), cosí come le case-torri, le caratteristiche vie medioevali (su tutte Via degli antiquari e l’elegante Via Fillungo) e le mura cinquecentesche. Rientro a Torino .

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN HOTEL 3*** S:                € 420.00 per persona
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA                                       € 50.00

Iscrizioni entro lunedì 18 maggio 2015

MINIMO 20 PARTECIPANTI

LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio in pullman
2 mezze pensioni in hotel 3*** S
3 pranzi tipici
Le bevande
La guida locale per Porto Santo Stefano, Porto Ercole e Lucca
L’escursione all’Isola del Giglio e a Giannutri
L’accompagnatore
Assicurazione medico bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Tutto quanto non indicato nella quota comprende.