Category: I NOSTRI VIAGGI (Page 1 of 7)

Calabria

CALABRIA in tour e lo splendido feuillage della Sila

20-26 ottobre 2020

Scarica il programma

Giorno 1: TORINO – LAMEZIA TERME – TROPEA
Ritrovo alla stazione di Torino Porta Nuova per la partenza del treno Alta velocità (orario da definire). Arrivo alla Stazione di Lamezia Terme trasferimento in hotel 4**** a Tropea. Sistemazione e cena.
Partenza per l’escursione Tropea by Night
Tropea è conosciuta come la “Perla del Mar Tirreno” ed è una delle mete turistiche più popolari. Il nome di questa città è menzionata per la prima volta da Plinio il Vecchio nel I secolo DC. Visita di Tropea con il suo centro storico ricco di antichi palazzi e negozietti tipici. Tra gli edifici più antichi del centro storico si erge la Cattedrale costruita in epoca normanna. All’interno si trovano opere d’arte importanti, come il quadro della Madonna di Romania, Patrona di Tropea. Da una terrazza a picco sul mare ubicata nel pieno centro cittadino, è possibile ammirare la Chiesa di Santa Maria dell’Isola, circondato da sabbia bianca e dal mare. Da qui si può godere la vista delle isole Eolie.
Rientro in Hotel e pernottamento.

Giorno 2: REGGIO CALABRIA e SCILLA
Trattamento di mezza pensione. Visita di Reggio Calabria, città elegante in stile liberty che appartiene al periodo italiano dell’Arte Nuova. Suggeriamo la visita del museo archeologico nazionale che conserva la ricca collezione dei reperti della Magna Grecia e i Bronzi di Riace. Continueremo la giornata con una piacevole passeggiata sul lungomare definito da Gabriele D’Annunzio ‘’il più bello chilometro d’Italia”. Visita della cattedrale, che è stata ricostruita in stile neoclassico dopo il terremoto. Si possono vedere anche le terme romane e le mura greche. Pranzo in Ristorante
Proseguimento per Scilla, piccola cittadina sull’ incantevole scenario della Costa Viola. Visiteremo l’antico borgo dei pescatori conosciuto con il nome di Chianalea. La seconda tappa è ammirare da fuori castello dei Ruffo e la Chiesa dell’Immacolata. Cena e pernottamento presso Cooee Michelizia Tropea Resort

Giorno 3: STILO e ROCCELLA (con degustazione di bergamotto)
Trattamento di pensione completa. Partenza per Stilo. Il nostro viaggio ci porta a un piccolo gioiello unico nel suo genere. La chiesa di “Cattolica di Stilo” è un piccolo edificio sacro bizantino a pianta quadrata. Si trova sul pendio del Monte Consolino vicino a Stilo in provincia di Reggio Calabria. È stato inserito nell’elenco dal 2006 per essere incluso nel patrimonio mondiale dell’UNESCO. Situato ad un’altitudine di circa 400 m, da lì si può godere di una fantastica vista sul Mar Ionio. Trasferimento nella zona di Roccella dove faremo visita ad una nota azienda che produce il famoso bergamotto per la degustazione con possibilità di acquisto dei prodotti a base di questo rarissimo agrume. Cena e Pernottamento.

Giorno 4: COSENZA E PAOLA
Trattamento di pensione completa. Partenza per Paola e visita dei luoghi in cui visse San Francesco da Paola: la cappella e il chiostro con affreschi antichi. Nel pomeriggio visita di Cosenza. Sulle orme di famosi personaggi come Federico II passeggeremo nel centro storico, l’elegante teatro e il caffè letterario Renzelli, e visiteremo l’imponente cattedrale dedicata a Maria Assunta.
Cena e pernottamento a Cosenza

Giorno 5: LA SILA ‘FEUILLAGE NEL PARCO NAZIONALE DEI  GIGANTI’
Trattamento di pensione completa Prima colazione e partenza per Camigliatello. Immerso nel cuore della Sila Grande, Camigliatello si presenta con le suggestive abitazioni in legno, circondato da fitte e lussureggianti foreste di conifere ed immense distese verdi. A Cupone, il “Centro Visita” della Sila presenta un museo naturalistico e una sezione dedicata agli alberi tipici del territorio. Si arriva al piccolo borgo di San Giovanni in Fiore, il centro più densamente popolato della Sila, strettamente legato all’affascinante figura di Gioacchino, un monaco e scrittore italiano. Colpisce la magia delle costruzioni medievali in ferro alle porte delle case e l’armonia dell’architettura, in cui la lavorazione della pietra emerge come grande abilità degli antichi scalpellini sangiovannesi.  Passeggiata per ammirare gli  splendidi colori degli alberi nel loro splendido e colorato abito autunnale. Sistemazione in albergo in zona Cosenza, cena e pernottamento.
Cena e pernottamento in hotel

Giorno 6: CIVITA MORANO ALTOMONTE
Trattamento di pensione completa. Dopo colazione partenza per Morano Calabro per visitare questo grazioso località, che è uno dei borghi più belli d’Italia. La parte alta della città è raggiungibile attraverso vicoli e sopra scale aperte, pittoreschi sottopassi e case pendenti del passato. Durante questa passeggiata si può ammirare l’elegante Palazzo Rocco vicino alla Porta Ferrante e al Palazzo Serranù, da cui si gode un meraviglioso panorama sulla parte bassa della città. Le rovine di un castello normanno sovrastano il villaggio di Morano. La rovina si estende su una montagna a forma di piramide, in modo che si possa avere l’impressione di mantenere lo spirito dei tempi passati al suo interno. Il viaggio prosegue per Civita Si Continua con una visita alla Basilica di Santa Maria Assunta, costruita nel 1650. Dopo aver visitato Altomonte, una tipica città calabrese con numerose scale ripide, vicoli tortuosi e la chiesa di Santa Maria della Consolazione, che domina la città, si ritorna in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 7: TORINO
Dopo la prima colazione trasferimento alla stazione e partenza per Torino.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Da 15 a 25 partecipanti –  €1.240,00 in camera  doppia
Supplemento camera singola € 150,00

La quota comprende
Viaggio in treno alta velocità
6 mezze pensioni in hotel 4**** con bevande incluse
4 PRANZI
Guide locali
Bus per escursioni come da programma incluso iva parcheggio e check point
Degustazione di Bergamotto a Stilo
Assicurazione medico bagaglio con estensione Covid 19

Escluso dalla quota pacchetto
Tassa di soggiorno da pagare in loco , pranzi liberi nei viaggi di andata e ritorno e a Reggio Calabria,  gli ingressi.

Ingressi ai musei e luoghi d’interesse prezzi 2020 sono i seguenti:

  • Museo Archeologico di Reggio Calabria € 8,00
  • Castello di Scilla € 2,50
  • Museo della Certosa Serra S Bruno € 3,00
  • Cattolica di Stilo € 4,00
  • Museo Civita 2,00

ISCRIZIONE ENTRO IL  20 SETTEMBRE  

Alpi Apuane

Alpi Apuane in Jeep e Cinque Terre

Due esperienze in un week end da ricordare. Dalle Cave di Marmo predilette da Michelangelo, al Lardo di Colonnata per arrivare ai meravigliosi paesaggi del Parco  delle Cinque Terre visti dal mare.

26 – 27 Settembre 2020

Scarica il programma

1° giorno:  LE ALPI APUANE
Partenza da Corso Bolzano ( altezza cassa parcheggio) alle ore 06,30. Arrivo a Carrara e partenza per l’imperdibile escursione guidata in jeep, nel parco nazionale delle Alpi Apuane, nel regno del marmo, la pietra per eccellenza, il simbolo dell’arte. Michelangelo prediligeva proprio quello bianco di Carrara, estratto sin dai tempi dei romani.
Sosta in prossimità di una cava in attività per conoscere i metodi di estrazione antichi e moderni e per vedere soddisfatte tutte le curiosità di carattere tecnico e geologico.
Di seguito, grazie a veicoli fuoristrada speciali e ad autisti altamente specializzati, le vostre guide turistiche personali vi condurranno, percorrendo strade tortuose e ripidissime, fino alle cave più alte, in uno scenario grandioso ed irripetibile.
Una breve pausa fotografica per poi riprendere a salire e salire e salire ancora, fino a 1.200 metri s.l.m. per godere una vista indescrivibile ed una sensazione di estasi pura.
Al termine dell’escursione si prosegue fino a Colonnata dove visitiamo una “larderia” per vedere come e capire perché, si produce e si fa maturare a lungo (e senza fretta) il rinomato “Lardo di Colonnata IGP”. Sosta per un ricco aperitivo con tagliere di prodotti tipici.
Trasferimento in albergo cena e pernottamento.

2° giorno: CINQUE TERRE
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata all’escursione in battello nelle Cinque Terre, inserite dall’UNESCO nel “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” e recentemente anche Parco Nazionale con flora e fauna rara protetta.
Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza, Monteross: borghi marinari che regalano il sapore di un lavoro antico, osteggiato ed esaltato dagli scoscesi rilievi che li circondano. Il mare,  le colline,  i vigneti dischiudono paesaggi incantevoli, godibili al meglio dal mare.
Durante la navigazione soste previste a Portovenere, Vernazza e Monterosso.
Pranzo libero e tempo a disposizione per passeggiare nei tipici carrugi o rilassarsi sulla spiaggia.
Proseguimento per Levanto o Sestri Levante e partenza per il rientro  a Torino.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
€ 260,00 per persona in camera doppia
€ 15,00 Supplemento camera singola

ISCRIZIONI ENTRO IL 4 SETTEMBRE – Per esigenze di prenotazione posti nelle escursioni

La quota comprende:
Viaggio in pullman
Pernottamento in hotel 3*** con trattamento di mezza pensione  con bevande incluse
Tagliere degustazione con prodotti tipici del territorio delle Alpi Apuane
Escursione in Jeep e guida per l’escursione alle cave di marmo
Battello per l’escursione alle 5 Terre
Treno o battello per Levanto/Sestri Levante
Assicurazione medico-bagaglio
Accompagnatore

Gressoney Castel Savoia

GRESSONEY e CASTEL SAVOIA

30 Agosto 2020

Scarica il programma

Partenza alle ore 08,00 da Corso Bolzano (altezza Corso Bolzano) per Gressoney St. Jean.

Visita di Castel Savoia costruito per volontà della Regina Margherita nel 1899. Edificato sulla località denominata Belvedere, domina la vallata con il suo caratteristico stile eclettico e le sue torrette. La visita interna si svolgerà a piccoli gruppi che si alterneranno tra il giardino botanico e gli appartamenti. Al termine della visita passeggiata lungo il facile sentiero amato dalla Regina (30 minuti) sosta al lago Gover nelle cui acque si specchia il Monte Rosa.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio visita libera del piccolo, ma affascinante centro storico con le sue case fiorite, le botteghe in cui si possono acquistare prodotti artigianali. Al temine della giornata partenza per il rientro.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
€ 50,00 per persona
Riduzione di € 5  per i possessori di Abbonamento Torino Musei

Eventuale pranzo da prenotare all’atto dell’iscrizione:

  • Tagliere tipico valdostano di salumi e formaggi con acqua e vino euro 17,00
  • Antipasto km 0 valdostano, polenta concia, dessert acqua e vino 25,00

La quota comprende:
Viaggio in bus
Visita guidata e ingresso a Castel Savoia
Assicurazione
Accompagnatore

La quota non comprende
quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

NOTA BENE:
TRATTANDOSI DI PERIODO DI ALTA STAGIONE ABBIAMO  LA NECESSITA’ DI CONFERMARE, PAGANDO, IL NUMERO DEGLI INGRESSI PRENOTATI INDEROGABILMENTE ENTRO IL 20 AGOSTO, DATA OLTRE LA QUALE NON SARA’ PIU’  POSSIBILE AGGIUNGERSI.

ISCRIZIONI IN CORSO.

PICCOLE ATTENZIONI PER UN VIAGGIO SERENO:
All’atto dell’iscrizione indicare nome/cognome dei partecipanti e se appartengono allo stesso nucleo famigliare;
Disinfetta le mani con il gel che trovi all’ingresso del bus;
Nelle operazioni di salita/discesa mantieni la distanza di sicurezza;
Indossa correttamente la mascherina; Occupa esclusivamente il posto che ti sarà stato assegnato;

Camargue Marsiglia

ISOLE PORQUEROLLES – MARSIGLIA – CAMARGUE

                                 10-13 settembre 2020

Scarica il programma

Un bellissimo viaggio per scoprire tre grandi patrimoni naturalistici e culturali del sud della Francia

1° giorno – TORINO– PORT GRIMAUD- HYERES
Partenza da Torino alle ore 07,00 da Corso Bolzano (altezza cassa parcheggio) in bus per la Francia. Pranzo lungo il percorso. Sosta a Port Grimaud: con le sue abitazioni a ridosso dei canali e le imbarcazioni ormeggiate all’ingresso, sembra proprio una ‘piccola Venezia’. Questa bellissima località della Provenza, nata “a tavolino” poco più di cinquant’anni fa, sorge dove fino agli anni Sessanta del Novecento si estendeva una pianura paludosa su cui affacciava il borgo fortificato di Grimaud, nel massiccio dei Maures, dipartimento francese del Var. Port Grimaud è interamente privata: non solo le case e le palazzine, ma anche gli spazi generalmente pubblici qui sono mantenuti dai proprietari che la conservano come un ‘gioiello’. La località è interamente pedonale. Continuazione del viaggio verso Hyeres sistemazione in hotel cena e pernottamento.

2  giorno-L’ARCIPELAGO DI HYERES: PORQUEROLLES E PORT CROS
Trattamento di mezza pensione. Dopo la colazione partenza per l’escursione in barca a Porquerolles, la più grande tra le isole dell’arcipelago d’Hyères.  Situata al largo della costa mediterranea della Francia, tra Tolone e Saint Tropez, Porquerolles è un piccolo angolo di paradiso con spiagge da sogno, dove la natura è conservata grazie a rigide norme di protezione ambientale, dove gli unici rumori sono quelli delle cicale, del fruscio del vento e delle onde. Sulla costa nord, dal paesaggio più dolce si trovano molte spiagge di sabbia bianca e foreste di pini marittimi che arrivano fino nel mare, azzurro e limpido come pochi altri luoghi del Mediterraneo. Il versante meridionale dell’isola è più aspro e selvaggio, con le scogliere e le piccole calette raggiungibili attraverso impervi sentieri. Al termine dell’escursione trasferimento a Marsiglia pe la cena e il pernottamento. Dopo la sosta a Porquerolles, si proseguirà per il parco nazionale di Port -Cros sosta nel porticciolo e al termine, partenza per il rientro ammirando i vari paesaggi costieri. All’arrivo trasferimento a Marsiglia per la cena e il pernottamento.

***l’organizzazione della giornata è gestita dalla società di navigazione

3° giorno MARSIGLIA
Trattamento di pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita della città: il Vieux Port,  il suo quartiere più antico, cioè il Panier, ma anche le sue chiese, la più celebre delle quali è la basilica di Notre-Dame de la Garde che protegge il Vieux-Port e i marsigliesi; i quartieri vivaci e pieni di storia dall’Estaque alla Corniche e il porticciolo di pesca di Malmousque passando dalla Canebière, Cours Julien e il quartiere dei Docks. Al temine della partenza per la Camargue sosta a Aigues Mortes, cittadina contornata da bastioni da cui Luigi IX partì per la crociata. Cena e pernottamento nella zona di Aigues Mortes / Arles

4° giorno- CAMARGUE
Dopo colazione partenza per la visita della meravigliosa riserva naturalistica che è la Camargue. Escursione in battello alla scoperta della piccola Camargue: le Salins du Midi, lo stagno dei fenicotteri rosa, sosta in un allevamento e visita con dimostrazione da parte dei mandriani. Sosta a Sainte Marie de la Mer per la visita della chiesa fortificata nella quale è conservata la statua di Santa Sara Venerata a cui gitani vengono a fare omaggio durante il grande pellegrinaggio. Pranzo tipico ‘camarguais’ e partenza per il rientro a Torino previsto in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
Minimo 20 partecipanti:         € 790,00
Supplemento camera singola intero periodo (SOLO 4 DISPONIBILI):  € 150.0

ICRIZIONI ENTRO IL 10 AGOSTO

La quota comprende:
Viaggio in bus gran turismo,
3 pernottamenti in hotel 3 *** sup 2 pranzi tipici
Escursione di intera giornata nell’arcipelago di Porquerolles Visita guidata di Marsiglia
Escursione in Camargue completa di giro in battello
Accompagnatore Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende:
Il pranzo il primo e il secondo giorno
Le bevande
La tassa di soggiorno

Ferragosto nelle DOLOMITI – Settimana Verde

9 – 16 agosto 2020
Alleghe – Marmolada

Scarica il programma

1° giorno: TORINO – MOENA – ALLEGHE
Partenza alle ore 06,30 da Corso Bolzano (altezza cassa parcheggio). Sosta Moena e tempo a disposizione per il pranzo libero.  Continuazione per Alleghe con passaggio dal famoso Passo San Pellegrino e continuazione per Alleghe. Sistemazione in Hotel cena e pernottamento.

2° giorno :PASSO FALZAREGO – CORTINA – LAGO DI MISURINA
Trattamento di pensione completa. Prima colazione in hotel e partenza. Percorrendo la Grande Strada delle Dolomiti si arriverà al passo Falzarego dove si farà una sosta. Proseguimento per Cortina, la Regina delle Dolomiti, il “salotto alpino” d’Italia”, cuore geografico e turistico delle Dolomiti e di tutta la montagna veneta, meta di villeggiatura ambita da turisti di tutto il mondo. Coronata da splendide vette, come le Tofane e il Cristallo. Trasferimento al Lago di Misurina: piccolo specchio d’acqua, d’intenso colore, la riva stretta nell’abbraccio di verdissimi abeti profumati, i rilievi delle Dolomiti ricoperti da numerose conifere che racchiudono il lago, donano al lago di Misurina una particolare sensazione di pace e di tranquillità. Dei laghi dolomitici, quello di Misurina, sebbene uno dei più piccoli è il più grazioso e suggestivo e offre la possibilità di una piacevole passeggiata intorno al suo perimetro (2km30). In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento

3°giorno FALCADE- ALLEGHE
Trattamento di pensione completa. Prima colazione in hotel e trasferimento a Falcade, caratteristico paese di montagna, è un piccolo ma famoso villaggio, è famosa soprattutto per il meraviglioso luogo in cui sorge, la Valle del Biois. E’ infatti considerata come una delle valli più belle delle Dolomiti: circondato da cime incontaminate come le Pale di S.Martino,il gruppo del Focobon, la Marmolada e il Civetta. Pranzo in hotel. Pomeriggio a disposizione per godere di una rilassante passeggiata attorno al lago o salire sul monte Civetta. Cena e pernottamento in hotel.

4°giorno VAL GARDENA
Trattamento di pensione completa. Dopo colazione partenza per la Val Gardena.  La strada panoramica attraversa località suggestive come Arabba, Corvara.  Si avrà modo di ammirare alcuni dei passi più famosi come il passo Gardena, il Passo Sella, il Passo Pordoi.  All’arrivo ad Ortisei tempo a disposizione nella vivace pedonale. Nel pomeriggio rientro ad Alleghe per la cena ed il pernottamento.

5°giorno VAL D’EGAVAL DI FASSA
Trattamento di pensione completa. Dopo la colazione partenza per il Lago di Carezza sul quale riflette maestosa la catena del Latemar. Possibilità di percorrere la facile Passeggiata dell’Imperatrice Sissi (7km, 50 circa 2h30) oppure una passeggiata intorno al lago. Proseguimento per Vigo di Fassa, Visita libera al museo Etnografico Ladino   Rientro passando per il Passo Fedaia con sosta per ammirare la maestosità della Marmolada. Cena e pernottamento.

6° giorno BELLUNO – LAGO DI SANTA CROCE
Trattamento di pensione completa. Prima colazione e partenza per la visita di Belluno. Affascinante, con vie e piazze pittoresche e scorci improvvisi sul fiume. Da vedere: piazza Duomo, dove si erge il campanile progettato nel ‘700, e dove si affacciano i palazzi dell’antico potere cittadino, il palazzo dei Rettori del 1491 (oggi prefettura), il palazzo rosso del municipio e il palazzo dei vescovi; la fontana centrale costruita nel 1411, la nuova statua posta in cima al pilastro è di produzione recente e rappresenta San Joatà (la statua originale è conservata nel vicino Museo Civico). La cattedrale risalente alla fine del 1400 si sviluppa su tre navate con l’abside rivolto verso occidente. Nel pomeriggio trasferimento al Lago di Santa Croce per visite e passeggiate libere. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

7°giorno FERRAGOSTO! ALLEGHE
Trattamento di pensione completa. Una giornata all’aria aperta dedicata ai dintorni di Alleghe e alla salta in funivia sul Monte civetta ammirando splendidi panorami lontani dal traffico ferragostiano.

8°giorno FELTRE- TORINO
Dopo la colazione partenza per Feltre visita della città che è uno splendido scrigno di tesori chiuso dalle mura merlate del 16° secolo. Il centro storico abbarbicato su un colle caratterizzato da viuzze, dimore signorili, piazze e fontane. Pranzo libero lungo il percorso e partenza per il rientro a Torino.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
€ 1.090,00 per persona

Supplemento camera singola: euro 120,00
Riduzioni 3° letto: Sotto i 12 anni sconto 20%; adulti sconto 10%

VIAGGIO CONFERMATO 
ISCRIZIONI in CORSO fino ad esaurimento posti

La quota comprende:
Viaggio in pullman con il distanziamento previsto e posti assegnati in ordine di iscrizione;
Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo;
Bevande ai pasti (acqua in caraffa e vino);Salita in Funivia al monte Civetta;
Ingresso al museo Ladino di Vigo;
Accompagnatore;
Assicurazione medico bagaglio con copertura sanitaria Covid-19.

 La quota non comprende:
Pranzi nel viaggio di andata e ritorno;
Tasse di soggiorno da pagare in loco;
Extra di carattere personale;
Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

Il Vostro Hotel:
HOTEL SAVOIA*** Alleghe (BL)

L’Hotel Savoia situato a Masarè di Alleghe (979 mt) nel cuore delle Dolomiti, offre a tutti gli ospiti, cordialità, professionalità e assoluto riposo vista la sua posizione in riva al lago e defilato dalla strada principale. Tutte le camere sono dotate di servizi privati con doccia, telefono diretto, TV e balcone. L’albergo è dotato di bar, sala TV, e altre sale per lettura, giochi, conversazioni e ovviamente un’ampia sala da pranzo. L’hotel vicinissimo agli impianti di risalita del Comprensorio del Civetta e dista solo 12 Km dalla Marmolada. Durante ogni settimana l’albergo offre agli ospiti la possibilità di degustare una serata tipica.

Page 1 of 7

Il Mondo in Valigia di C&D Viaggi sas - Via Caraglio, 6 - 10141 Torino - Tel. +39 0117732249 - info@mondoinvaligia.it
P.iva: 07585620011 Aut. num 31580 del 25/02/2002 Registro imprese CCIAA n.903970 | Condizioni Generali | realizzato da Mediares S.c.
Il Mondo in Valigia garantisce le tue vacanze con Fondo Vacanze Felici S.c.a.r.l. Iscrizione n.825 | [Privacy]

Per condividere e partecipare